The Walking Dead, Robert Kirkman ha sempre avuto il controllo creativo? Ecco cosa ha detto

The Walking Dead, Robert Kirkman ha sempre avuto il controllo creativo? Ecco cosa ha detto
di

È sempre più vicino il giorno in cui verrà annunciata la data del finale di The Walking Dead 10, nel frattempo Robert Kirkman ha discusso della sua esperienza durante la sua collaborazione con gli scrittori dello show prodotto da AMC.

Nel corso delle varie stagioni, sono diversi i momenti del fumetto scritto da Robert Kirkman ad essere stati modificati, per vari motivi che vengono spiegati dall'autore della serie in una intervista concessa a "Hey Fandom!", in cui ha parlato della sua esperienza come scrittore dello show: "Ho lavorato per diverso tempo con sette scrittori diversi, è stato divertente vederli mentre analizzavano il mio fumetto. Può sembrare un incubo, ma è stato molto interessante sentirli dire questo funziona per questo motivo, questa storia dobbiamo cambiarla invece, qui ci aggiungiamo qualcosa. Ho imparato molto".

Continua poi: "Abbiamo analizzato delle storie che erano vecchie di sette o otto anni, quindi a volte ero io che dicevo, mi ricordo a malapena quello che è successo, cambiamolo. Invece a volte dicevo, questo invece dobbiamo lasciarlo uguale ed erano tutti d'accordo con me. Ho sempre cercato di proteggere queste storie, non perché avessero bisogno di qualcuno che le proteggesse, ma perché lo dovevo a tutti i fan che mi hanno sempre seguito".

Se siete interessati ad altri retroscena sullo show, vi segnaliamo un'altra intervista a Robert Kirkman di The Walking Dead.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
2