The Walking Dead, scopriamo cos'è successo a Dog nell'ultimo episodio

The Walking Dead, scopriamo cos'è successo a Dog nell'ultimo episodio
di

Una delle leggi non scritte del cinema (e, per induzione, del mondo delle serie TV) riguarda il non torcere un solo pelo agli animali: legge più volte tradita per esigenze narrative con sommo dolore degli spettatori, gli stessi spettatori che hanno provato un tuffo al cuore durante lo scorso episodio di The Walking Dead.

Durante l'ultimo episodio dello show tratto dai fumetti di Robert Kirkman, infatti, abbiamo visto Daryl ingaggiare un violento scontro con dei Reaper, aiutato come sempre dal fido Dog, l'inseparabile cane che lo stesso Norman Reedus provò ad adottare incontrando però il parere contrario dell'intera crew della serie.

Uno scontro che ha tenuto i fan con il fiato sospeso, con Dog ad un certo punto colpito e lanciato di peso giù per la collina dal suo avversario: per qualche istante tutti (Daryl compreso, naturalmente) hanno inevitabilmente temuto il peggio, con i fan di The Walking Dead già pronti ad imbracciare torce e forconi per assediare la sede della produzione e chiedere giustizia per l'adorabile animale.

Le cose, però, sono fortunatamente andate nel modo migliore: Dog è stato ritrovato sano e salvo di lì a poco, per il sollievo di Daryl e di tutti coloro i cui cuori hanno saltato più di un battito in seguito al feroce scontro con i Reaper. E voi, come avreste reagito alla morte di Dog? Fatecelo sapere nei commenti! Amici pelosi a parte, comunque, Norman Reedus ha recentemente immaginato la reunion tra Daryl e Rick.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
1