The Walking Dead: scopriamo la minaccia più grande della decima stagione

The Walking Dead: scopriamo la minaccia più grande della decima stagione
di

Come ci ricordano i trailer rilasciati fino a ora, incluso l'ultimo con protagonisti i Sussurratori, la decima stagione di The Walking Dead porterà i protagonisti sull'orlo di una guerra contro il gruppo capitanato da Alpha. Ma in questo clima di tensione crescente, la vera minaccia in questi nuovi episodi è un'altra. Parola della showrunner.

Angela Kang ha infatti spiegato che il pericolo più grande e che coinvolgerà entrambe le fazioni risponde al nome di paranoia.
"Entrambi gli schieramenti stanno a pensare cose come 'ci sono persone che si stanno intrufolando nel nostro terrirorio? C'è un modo per infiltrare persone tra i nemici?'". Questo tipo di domande non fanno che creare un clima di sospetti, ha spiegato la showrunner. "Ci sono sentimenti scoppiettanti mentre interagiscono tra loro e la tensione continua a crescere". Ciò sarà favorito anche dalla presenza di diversi "colpi di scena" che avranno il risultato di amplificare tale tensione fino ad arrivare a una situazione davvero esplosiva.

Il conflitto in arrivo non sarà come quello contro Negan (Jeffrey Dean Morgan), basato soprattutto su combattimenti in cui venivano impiegate arme da fuoco. Kang aveva già spiegato che le atmosfere saranno più simili a una guerra fredda.

La decima stagione sarà anche quella dell'abbandono di Michonne (Danai Gurira) e andrà in onda a partire dall'otto ottobre su AMC. Chi volesse sapere cosa aspettarsi dai primi episodi, può leggere i titoli e le sinossi pubblicate online.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1