The Walking Dead: dalla serie è stato eliminato un duello tra Daryl e Negan

The Walking Dead: dalla serie è stato eliminato un duello tra Daryl e Negan
di

Nel corso di una recente apparizione allo Steel City Con di Pennsylvania Ryan Hurst ha rivelato che una sequenza piuttosto intensa con protagonisti Daryl (Norman Reedus) e Negan (Jeffrey Dean Morgan) non è mai andata in onda. A quanto pare dalla stanza degli sceneggiatori era emersa più di una sequenza che vedeva contrapposti i due personaggi.

"Speravo che Daryl ed io avessimo più di uno scontro o che Beta riuscisse ad averne di più con Negan, cosa che doveva trovarsi sui libri. Era anche scritto che doveva andar così a un certo punto, e io ne ero molto entusiasta. Poi, però, all'ultimo minuto hanno deciso che volevano questa sorta di sorpresa in cui Daryl ha questo cambiamento e risolve la situazione. Non ero molto contento".

Nel frattempo, il CEO di AMC ha confermato che The Walking Dead vivrà ancora a lungo e che è uno dei franchise di punta del network. The Walking Dead ha generato per ora due serie spin-off: Fear The Walking Dead e The Walking Dead: World Beyond mentre presto potremo finalmente vedere i film dedicati a Rick Grimes e altri spin-off in arrivo. Sfortunatamente per i fan, la serie madre giunta alla sua undicesima stagione terminerà nel 2022 con la seconda parte della sua stagione finale estesa di 24 episodi e l'inizio della serie spin-off antologica precedentemente annunciata Tales of the Walking Dead.

Insieme agli ultimi 16 episodi di The Walking Dead, la serie antologica Tales fa parte di una scaletta AMC che secondo Blank è "probabilmente il programma più forte che abbiamo avuto in diversi anni. Questo è un franchise che vivrà a lungo". Le parole di Blank arrivano dopo il rinnovo ufficiale di Fear the Walking Dead per la stagione 8, con Kim Dickens che riprende il ruolo di Madison Clark.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2