The Walking Dead, una star è rimasta scioccata dalla morte del suo personaggio

The Walking Dead, una star è rimasta scioccata dalla morte del suo personaggio
di

The Walking Dead è famosa per aver infranto i cuori di tantissimi spettatori con le sue morti cruente e inaspettate, ma a quanto pare il destino di un personaggio ha colpito emotivamente anche il suo interprete.

Intervistato da Collider, l'attore Tyler James Williams ha infatti spiegato così la sua reazione alla morte di Noah nella stagione 5: "Non ho mai avuto un'esperienza come quella. Credo che abbia legato me e Steven Yeun per la vita, perché non avevo mai fatto morire un personaggio in un modo così traumatico, vivendo l'esperienza insieme a lui."

Una volta terminate le riprese della scena, Williams "è crollato e ha singhiozzato per due minuti sul set", ricevendo poi il conforto del collega: "Mi ha messo una mano sulla schiena e ha sussurrato: 'Lascialo andare. È una cosa bella, gli hai dato una bella morte.' Il processo di lutto è iniziato subito dopo il cut, perché puoi fare solo una ripresa. Hai una sola possibilità."

"È stato un momento unico e bellissimo, uno dei più edificanti della mia carriera. Mi ha permesso di legare con tutte le persone che erano presenti nella stanza" ha aggiunto infine l'attore.

Per altre notizie sul mondo del franchise, vi rimandiamo alle ultime foto dal set di The Walking Dead 10 e alle anticipazioni di Lauren Cohan sul finale di stagione.

Quanto è interessante?
2