The Walking Dead: la star della serie rivela: "Daryl e Carol devono restare solo amici"

The Walking Dead: la star della serie rivela: 'Daryl e Carol devono restare solo amici'
di

L'attore di The Walking Dead Matt Lintz, che ha interpretato Henry, il figlio di Carol e Re Ezekiel nella nona stagione, pensa che non dovrebbe esserci alcuna svolta romantica tra sua "madre" e Daryl, il personaggio interpretato da Norman Reedus.

Il matrimonio di Carol è naufragato dopo la morte del loro figlio ma, prima della Guerra dei Sussurratori, la passione si è riaccesa brevemente. Ora però sappiamo che ci sarà un spin-off dedicato proprio a Daryl e Carol e questo fa ipotizzare che tra i due potrebbe nascere finalmente qualcosa di concreto.

"Penso che sia davvero interessante, e penso che faranno un lavoro fantastico", ha detto Lintz al podcast Talk Dead to Me riguardo allo spin-off in uscita nel 2023 ma, in riferimento al loro rapporto ha aggiunto: "Penso che dovrebbero rimanere amici, al 100%".

"Mi sento come se si potesse avere un ottimo rapporto, un maschio può avere un ottimo rapporto con una donna ed essere solo amici", ha detto. "Sarebbe bello se diventassero una cosa sola, ma allo stesso tempo per me sono sempre state due entità diverse, li ho sempre visti come amici. Forse lo spin-off cambierà le carte in tavola. Non possiamo saperlo".

Il prossimo 4 ottobre ripartirà The Walking Dead 10, e siamo certi che nel finale di stagione scopriremo molto di più sulla loro relazione in vista dello spin-off. Intanto se siete degli appassionati della serie AMC, date un'occhiata a tutti gli incredibili easter egg che si nascondono in The Walking Dead.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
3