The Walking Dead: Tom Payne sull'abbandono di Andrew Lincoln

The Walking Dead: Tom Payne sull'abbandono di Andrew Lincoln
di

Nel corso degli anni i fan di The Walking Dead hanno dovuto dire addio a diversi protagonisti della serie. Secondo Tom Payne, interprete di Paul "Jesus" Rovia, la morte di un personaggio in particolare è stata uno dei motivi dell'abbandono di Andrew Lincoln, che interpreterà Rick Grimes per l'ultima volta nella nona stagione.

"L'anno scorso con la morte di Carl e l'uscita di Chandler è stato un momento per chiedersi:'Ok, cosa succede ora a Rick? Quanto andrà avanti?' Penso che fosse il momento giusto per una pausa di riflessione" ha detto l'attore durante un'intervista con Digital Spy. "Qualunque cosa faccia Andy, capisco bene il suo desiderio di passare più tempo con la sua famiglia. Ha avuto un figlio all'inizio dello show e da otto anni passa otto mesi all'anno ad Atlanta. E' difficile per chiunque, e condivido in pieno la sua decisione di concentrarsi sulla famiglia. Io farei lo stesso."

Nonostante la sua decisione di abbandonare il ruolo di Rick, Andrew Lincoln ha recentemente espresso la volontà di tornare in The Walking Dead dietro la macchina da presa. L'attore, infatti, farà ritorno sul set della nona stagione per seguire uno dei registi, con l'intenzione di dirigere lui stesso il prossimo anno.

La nona stagione di The Walking Dead debutterà il 7 ottobre su AMC.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
2

Le ultime Serie TV/Telefilm in Cofanetto BluRay o DVD le trovate in offerta su Amazon.it.