The Walking Dead: l'universo narrativo verrà espanso con miniserie ed episodi speciali

The Walking Dead: l'universo narrativo verrà espanso con miniserie ed episodi speciali
di

L'universo narrativo di The Walking Dead si è arricchito con l'annuncio di un secondo spin-off, che arriverà su Amazon Prime Video e con la realizzazione di un film dedicato a Rick Grimes, ma continuerà a espandersi ulteriormente con miniserie ed episodi speciali, parola di Scott Gimple.

A differenza degli spin-off, dal taglio decisamente più standard, queste miniserie saranno più corte e, con il numero di episodi che varierà a seconda della storia. Ci potrebbero essere episodi speciali, oppure miniserie da tre, sei, dodici o sedici episodi, che potrebbero essere connesse o meno alle altre storie. Nel corso del suo intervento al podcast TV’s Top 5, del The Hollywood Reporter, Gimple ha fatto capire che nel progetto dovrebbero essere coinvolti gli showrunner delle tre serie in lavorazione, ossia TWD, Fear The Walking Dead e il secondo spin-off il cui titolo ufficiale non è ancora stato annunciato.

"La televisione sta cambiando e possiamo raccontare storie in formati differenti rispetto alle stagioni da 16 episodi", ha raccontato Gimple, che oltre a essere il supervisore dei contenuti del franchise, è anche lo sceneggiatore e produttore del film su Rick Grimes (Andrew Lincoln), in cui ci sarà anche il coinvolgimento di Robert Kirkman.

Secondo Gimple, c'è lo spazio per creare miniserie e speciali. Ciò "è un vantaggio non solo per le storie che possiamo raccontare, ma anche per i formati diversi che possiamo usare". Questa prospettiva è entusiasmante per l'autore. "La forma determina il contenuto, determina le aspettative del pubblico. Voglio portare maggior varietà in quello che facciamo".

Cosa ne pensate del possibile arrivo di altre serie legate all'universo di The Walking Dead?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2