The Wilding: USA Network svilupperà una nuova serie di Tim Kring

di

USA Network ha ordinato lo sviluppo di The Wilding, il nuovo drama con elementi soprannaturali prodotto da Tim Kring e scritto da Silka Luisa. A dirigere l'episodio pilota sarà Ciarán Foy.

La possibile serie televisiva fa parte in realtà di un'iniziativa più grande, anche se l'idea era già stata pensata un po' di tempo prima, che coinvolge UCP, NBCUniversal, USA e Syfy. Il primo progetto di quest'iniziativa era Hunters di Gale Anne Hurd e Natalie Chaidez mentre il modello che seguirà questa idea comprende la scelta e il rispettivo ordine di otto, dieci e tredici episodi.

Ambientato nel North Carolina, The Wilding vede al centro della storia la famiglia Hayes che cerca di vivere una nuova esistenza dopo che la figlia diciassettenne Kayla è uscita da un istituto mentale dopo dieci anni di trattamento. Le buone intenzioni ma soprattutto i loro sogni verranno presto infranti, visto che la figlia inizia a vedere la gente morta. Luisa ha scritto la sceneggiatura mentre le riprese del pilot si svolgeranno a Vancouver. Kring torna a lavorare per USA Network dopo DIG, altro show prodotto per il canale.

Quanto è interessante?
0