Netflix

The Witcher 2, Henry Cavill ritorna sul set per concludere le riprese a Kaer Morhen

The Witcher 2, Henry Cavill ritorna sul set per concludere le riprese a Kaer Morhen
di

Sembrava che l'infortunio di Henry Cavill, non dovesse creare problemi alla produzione della seconda stagione di The Witcher ma, a quanto pare a causa del problema ala gamba del protagonista, la serie Netflix subirà dei ritardi.

L'incidente è avvenuto più di un mese fa e da allora l'attore ha condiviso aggiornamenti regolari con i fan sul suo costante recupero. Ora, secondo un nuovo rapporto della Rednanian Intelligence, Cavill è tornato per finire le riprese delle scene di Kaer Morhen. Anche Paul Bullion, che interpreterà il collega Witcher di Geralt, Lambert, lo ha confermato sui social media, il che significa che la troupe sarà finalmente in grado di concludere presto la produzione della seconda stagione.

I fan avevano stimato che questo nuovo capitolo di The Witcher sarebbe arrivato ad agosto. Ma a questo punto, la serie non verrà rilasciata su Netflix prima del prossimo autunno. Se le ultime notizie sono veritiere, questa stagione sarà ricca di eventi per il cacciatore di mostri e anche per i suoi compagni e la showrunner Lauren S. Hissrich ha rivelato che molti altri personaggi che giocheranno un ruolo fondamentale nella storia faranno il loro debutto nella prossima stagione.

In attesa di scoprire cosa accadrà, date un'occhiata alla news sul tormentato rapporto tra Geralt di Rivia e la maga Yennefer.

FONTE: WGTC
Quanto è interessante?
6