The Witcher 2, quanto manca all'uscita della nuova stagione? Le ultimissime dal set

The Witcher 2, quanto manca all'uscita della nuova stagione? Le ultimissime dal set
di

La seconda stagione di The Witcher ha subito diversi stop, prima a causa della pandemia e poi dell’infortunio di Henry Cavill durante le riprese. Tutto ciò ha portato inevitabilmente ad un ritardo sulla tabella di marcia della serie Netflix.

Non è stata diffusa una data di uscita ufficiale per la seconda stagione ed è difficile prevedere quale finestra di lancio potrebbe essere sfruttata dal servizio di streaming soprattutto a causa della situazione pandemica.

Le riprese sono state sospese a marzo 2020 prima di riprendere ad agosto e bloccarsi nuovamente a novembre a seguito di alcuni test positivi al Covid nello staff. A dicembre Cavill si è infortunato ma adesso è già tornato sul set, anche se non a pieno regime, per finire le riprese delle scene di Kaer Morhen.

Intanto si è aggiunto un nuovo membro al ricco cast di The Witcher che include tra le new entry Yasen Atour come Coën, Agnes Bjorn come Vereena, Paul Bullion come Lambert, Aisha Fabienne Ross come Lydia, Basil Eidenbenz come Rasmussen e Kristofer Hivju come Nivellen.

Ci vorrà ancora un po’ di tempo prima di vedere un trailer con protagonista il nostro Witcher preferito e anche l’intera seconda stagione, che potrebbe arrivare alla fine di quest’anno o slittare all’inizio del 2022.

Per la seconda stagione di The Witcher il cavallo di Geralt è stato sostituito ma nell'attesa di rivedere Geralt e Roach potete ascoltare "dona un soldo al tuo Witcher" in 12 lingue diverse!

Quanto è interessante?
5