Netflix

The Witcher 2, la scelta di Geralt: team Yennefer o team Triss? Risponde il cast

di

Abbiamo ascoltato da poco il nuovo brano della colonna sonora di The Witcher 2, e manca sempre meno al debutto su Netflix della nuova stagione della serie basata sul franchise di videogiochi. Digital Spy ha intervistato il cast sul red carpet, domandando in particolare a Henry Cavill la sua opinione sul "triangolo" che coinvolge Geralt.

Si tratta di un aspetto di The Witcher che sembra stare molto a cuore ai fan, e nel video, disponibile all'interno della notizia, l'attore, molto preparato anche sui videogiochi e sui libri del franchise, ha spiegato:

"Leggendo i libri e giocando ai videogame, ho sempre pensato che Geralt fosse del Team Yennefer, ma nel gioco puoi fare quello che vuoi...". Sul suo personaggio, invece, Henry Cavill ha aggiunto di essere contento di "portare sullo schermo l'intelletto di Geralt, la sua saggezza, la sua anima dal punto di vista filosofico, cosa non esplorata tanto nella prima stagione, ma molto presente nei libri. Ho fatto del mio meglio per rendere possibile questa visione."

Se non l'avete ancora fatto, potete dare un'occhiata al nuovo video con Geralt e Vesemir, mentre Anya Chalotra, che in The Witcher interpreta Yennefer, da parte sua ha raccontato: "Il mio personaggio è lo stesso della prima stagione, non accetta un no come risposta, ma ci sono molte cose e molte persone in questa stagione che le fanno cambiare prospettiva". Anche Yennefer, promette, "sarà affrontata più in profondità."

Anche Freya Allan, l'interprete di Ciri, ha dato qualche anticipazione sul suo personaggio in The Witcher 2: "La prima stagione non le rendeva giustizia in termini di ciò che i fan si aspettavano da lei, e credo che la stagione 2 farà vedere molto di più ciò che i fan apprezzano di lei."

Quanto è interessante?
5