Netflix

The Witcher Blood Origin, tagliato un terzo degli episodi (già girati): svelato il motivo

The Witcher Blood Origin, tagliato un terzo degli episodi (già girati): svelato il motivo
di

Ha fatto non poco scalpore la notizia, annunciata qualche settimana fa, che lo spinoff The Witcher: Blood Origin si era visto tagliato ben due episodi su sei. Che corrispondono al 33%, fra l'altro già interamente girato. Ora il creatore Declan de Barra spiega le ragioni e stuzzica: "Sarà come un film in due parti".

Le cose non sono filate lisce come per le due prime stagioni del nuovo franchise di Netflix tratto dai romanzi di Andrzej Sapkowski. Prima il lungo blocco riprese per The Witcher 3 causato dalla degenza da Covid di Henry Cavill, il che porterà a un ritardo nella data d’uscita della terza stagione. Poi la notizia che il primo spinoff di questo universo narrativo si era visto tagliato per un terzo abbondante. Ma questa seconda, paradossalmente, potrebbe trasformarsi in un'ottima notizia.

Fin dagli inizi, il creatore Declan de Barra aveva dichiarato l’intenzione di raccontare questa branca dell’universo di The Witcher in modo “succinto ed efficace”. Non a caso, l’ordine era per soli sei episodi, relativamente pochi per gli standard di Netflix. Ora è via Collider che ci viene spiegato perché siano stati ridotti ulteriormente, buttando di fatto un terzo delle riprese su cui si era già effettuato lavoro parziale di post-produzione.

Spiega alla testata: “Non volevamo passasse che il pubblico fosse quasi costretto ad avere un episodio in più, se non necessario. Tutto doveva sempre sembrare logico, giusto e naturale da un punto di vista narrativo. Tagliando quei due episodi, il risultato è come un pugno in faccia, in modo che non si possa mai togliere lo sguardo o si abbiano momenti di vuoto nello show. Il risultato sembrerà simile a un film in due parti”.

La trama di Blood Origin racconterà infatti dell’esodo degli Elfi a rischio estinzione dopo l’evento noto come Congiunzione delle Sfere, che pur centrale in Sapkowski non viene mai affrontato direttamente né troppo approfondito. Da qui la scelta di restare quanto più fedeli possibili ai romanzi anche nell’atto di esplorare una lore perlopiù assente al loro interno. Voi siete d’accordo? Trovate qui i collegamenti fra Blood Origin e The Witcher.

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
5