Netflix

The Witcher, un casting script trafugato potrebbe aver rivelato il villain della serie

The Witcher, un casting script trafugato potrebbe aver rivelato il villain della serie
di

Mentre l'attesissima trasposizione televisiva targata Netflix di The Witcher continua la sua delicata fase pre-produttiva, tra casting e rifiniture, proprio un pezzetto di un casting script potrebbe oggi averci rivelato l'identità del villain della serie che vedrà protagonista Henry Cavill nei panni di Geralt di Rivia.

Stando a questo documento leaked finito online via Reddit, infatti, il grande cattivo della prima stagione della serie dedicata a The Witcher dovrebbe essere tale "Viktor", che secondo alcuni utenti non dovrebbe essere altri se non Vilgefortz di Roggeveen, importante membro del Concilio dei Maghi.

Nel dialogo trapelato, vediamo questo Viktor parlare con un personaggio senza nome, esponendo concetti che sembrano in linea con la sete di potere di Vilgefortz. Tenete ben a mente che questi script sono utilizzati esclusivamente a scopi d'audizione e dovrebbero non far parte dello show finale. Il dialogo tradotto recita così:

Viktor: Lavoro eccellente... nome?

Persona: Korathion

Viktor: Eri una schiava, vero?

Persona: Il vino è più dolce, qui a Nord...

Viktor: Non c'è nulla di cui vergognarsi, è un tatuaggio da schiavo. Sai, sono stato catturato da ragazzo, costretto a fare cose che... nessun ragazzo dovrebbe neanche immaginare. Forgiato dall'essere qualcuno che non ero. Mi capisci?

Persona: Ma come?

Viktor: Come sono diventato libero? Non l'ho fatto. Vedi, qualcuno mi ha comprato. Qualcuno che sapeva esattamente chi io fossi.

Persona: Un mago?

Viktor: Sei dolce, ma no. Un brigante. E non è qualcosa di cui vergognarsi. Vedi, i briganti e le puttane sono abbastanza simili. Entrambi sono individui dotati della straordinaria capacità di sopravvivere. Anime davvero coraggiose che sputano in faccia al destino, gridando "non moriremo in silenzio".

Persona: Pensavo di essermi portata a letto un mago...

Viktor: Infatti, lo hai fatto. E devo aggiungere che le tue doti carnali sono straordinarie. Puoi esserne orgoglioso/a. Ma devi sapere che sono un mago perché beh, mi va bene essere così adesso. La verità è che disprezzavo la magia. Era come avere questo prurito che mi interrompeva di continuo nei momenti meno opportuni. E avevo un piano che stava anche funzionando bene, facevo progressi. Ero passato dall'essere un giovane brigante runico che rubava e uccideva per il suo maestro, uccidendolo e prendendogli la spada e l'identità. Da quel momento ci volle poco tempo prima che divenissi un "sellsword" -qualcuno che uccide per denaro. Poi la magia... quella magia, che so che non si sarebbe mai fermata. Ruggiva dentro di me, si arrampicava fino ad arrivare alla gola, logorandola come fosse acido. Poi un giorno... ho scoperto che il mio destino mi aveva finalmente raggiunto, ritrovandomi con la testa bloccata sul patibolo del boia. Infine è successo...

Persona: Cosa è successo?

Viktor: Beh, la magia ovviamente. La magia ha vinto. Vidi un raggio di luce poco prima che quell'ascia cadesse sulla mia testa. I miei legacci bruciare tra le fiamme e cadere a terra. Rialzandomi, vidi una montagna di persone intorno a me [gli occhi incendiati dalla paura]. Il boia, sparito. Aldermen, morto. La folla mutilata. E in quel momento capiì che avevo bisogno di indagare questo potere, questa meravigliosa energia che scorre nelle mie vene. Ho lasciato che pensasse per me, che parlasse per me, finché non ebbi interi mondi inginocchiati ai miei piedi. Era semplicemente straordinario. Oh, non preoccuparti, non ci vorrà molto. Oh, vorresti che i tuoi amici assassini ti aiutino a uscire da questa situazione? Mi dispiace, non ho paura. Vedi, mentre io e te ci stavamo dando dentro, potrei accidentalmente aver sciolto i loro occhi dall'interno del cranio. Forse non li ha sentiti cadere uno a uno perché beh, eri in estasi. Comprensibile. Hai ragione. Molto bene. Il vino è estremamente più buono a nord. Molto più dolce, con l'aggiunta della Milza di un Basilisco, oserei dire. Rallegrati, comunque. Sappiamo entrambi che nessuno lascia questo mondo da vivo

The Witcher dovrebbe arrivare sulla piattaforma Netflix nel corso del 2019.

FONTE: Reddit
Quanto è interessante?
5

Vivi l'epopea di Geralt di Rivia in The Witcher 3 Wild Hunt, in vendita su Amazon.it... un bel passatempo in attesa della serie Netflix in arrivo nel 2019.