The Witcher: chi è lo strigo più forte? La classifica dei personaggi

The Witcher: chi è lo strigo più forte? La classifica dei personaggi
di

Una delle serie più attese dal pubblico di Netflix nel prossimo futuro è, senza ombra di dubbio, la seconda stagione di The Witcher, che ci porterà alla scoperta delle nuove avventure di Geralt di Rivia, Yennefer di Vengerberg, e della giovane Ciri. Mentre rimaniamo in attesa di dettagli, abbiamo già parlato di quando potrebbe uscire The Witcher 2.

Nel frattempo, non abbiamo di certo lasciati soli tutti gli innumerevoli fan dello show ideato da Lauren S. Hissrich, ed è per questo motivo che abbiamo trattato diversi approfondimenti e FAQ davvero utili per esplorare la serie, come per esempio la storia di Kaer Morhen in The Witcher, quanti anni ha Geralt di Rivia in The Witcher, o anche un bel focus su dov'è stato girato The Witcher con le sue fantastiche location del set. Oggi, vogliamo tornare sul lore del prodotto Netflix, cercando di evidenziare anche a coloro che conoscono meno la saga per com'è stata scritta da Andrzej Sapkowski, o che non hanno giocato alla saga di CD Projekt RED, quali sono i Witcher più potenti.

Perché Geralt non è il solo strigo in vita: sebbene decimati, i Witcher esistono, e continuano a operare nel Continente per sconfiggere i mostri e le creature da mercenari. E sappiamo già che la seconda stagione ci mostrerà molti di loro. Quindi iniziamo con la nostra classifica.

E in quinta posizione mettiamo Eskel, che nel secondo ciclo di episodi dello show sarà interpretato da Basil Eidenbenz. Non il più potente tra gli strighi, ma comunque un combattente piuttosto affidabile ed esperto, Eskel è quasi un fratello per Geralt, avendo vissuto insieme molte avventure, ed essendo entrambi ex allievi di Vesemir. In The Witcher 3: Wild Hunt, è stato in grado di tenere testa per diverso tempo a Caranthir, uno dei membri più temibili della Caccia Selvaggia, prima di essere sconfitto, e venir salvato da Ciri. Questo dovrebbe già garantire per la tempra dello strigo.

Subito sopra è il turno di Lambert, che avrà il volto di Paul Bullion nello show. Uno strigo giovane e dal carattere rude, ma di certo innegabilmente potente. Il suo talento possiamo ammirarlo nella battaglia di Kaer Morhen, combattendo fianco a fianco con Geralt in una delle scene più incredibili di The Witcher 3, che rimarrà nelle nostre menti a lungo.

Sul podio, alla terza posizione, troviamo Vesemir, nei cui panni troveremo Kim Bodnia nel secondo ciclo di episodi della serie. Il maestro dei Witcher, e il più anziano tra gli strighi in vita, Vesemir ha un'esperienza e una resilienza tali da riuscire a superare anche la sua età, non proprio giovanissima, e renderlo in ogni caso uno dei guerrieri più forti esistenti.

Vi sorprendiamo se diciamo che in seconda posizione si trova Geralt (Henry Cavill)? Ok, ok, lo sappiamo che è il nostro amato protagonista, e probabilmente se non ci fosse la nostra prima posizione ci sarebbe lui in cima. Ma ciò non vuol dire che Geralt sia poco talentoso. Anzi. Il suo valore lo conosciamo tutti, e oltre alle doti fisiche e magiche, Geralt è un formidabile stratega, in grado di pensare all'idea più pazza, e vincente, per superare i suoi nemici. Siamo di fronte al secondo guerriero più forte della saga, e mica diciamo poco. Ma...

Ma, indubbiamente, se si parla di potenza, Ciri (interpretata nella serie da Freya Allan) è decisamente troppo anche per Geralt. Sebbene non abbia subito il classico processo di mutazione genetica (in quanto essa non sarebbe funzionata con le donne), Ciri è da considerare a tutti gli effetti una Witcher. Certo, l'addestramento che ha fatto l'ha resa una formidabile guerriera, ma è il suo sangue che la rende in assoluto la più potente, non solo tra i Witcher (sebbene lo sia in parte, appunto), ma di tutta la saga. Non facciamo ulteriori spoiler, per chi non conoscesse di cosa stiamo parlando, ma per chi lo sapesse, ci siamo capiti.

E ora è il vostro turno: qual è secondo voi lo strigo più forte di The Witcher? Per farcelo sapere, come sempre, lasciateci un bel commento nello spazio dedicato che noi leggeremo e a cui risponderemo con piacere!

Quanto è interessante?
7