Netflix

The Witcher: Henry Cavill si riunisce alla sua fedele Rutilia per la seconda stagione

The Witcher: Henry Cavill si riunisce alla sua fedele Rutilia per la seconda stagione
di

Mentre sul web sono partite le scommesse su chi interpreterà i possibili nuovi personaggi di The Witcher, i fan dello strigo hanno una certezza irremovibile: nella seconda stagione tornerà Roach, la compagna di viaggio di Geralt, e Henry Cavill ha voluto presentare al mondo il destriero che interpreterà il ruolo.

Nella foto pubblicata su Instagram vediamo Cavill insieme al cavallo di nome Zeus, nei pressi di una scuderia. Anche se non indossa il costume di scena, è probabile che l'attore abbia già girato alcune sequenze in sella all'animale.

"Guardate cosa ho trovato! E per quelli che lo chiedono: questo è Zeus, e si pronuncia Zey-oos, ma molti conosceranno questo particolare cavallo come Rutilia! E sì, Rutilia è tradizionalmente una puledra (una signora cavallo) e, come suggerisce il nome, Zeus non lo è... ma ciò non dovrebbe porre un limite alle sue possibilità come attore. Perché non esiste un Oscar come miglior cavallo non protagonista?"

L'idea non è poi così male, e Zeus potrebbe tranquillamente ricevere una nomination dato che il ruolo che interpreta è molto importante nell'economia della serie. Anche se probabilmente gradirebbe una discreta quantità di fieno al posto di una statuetta dorata. Dato che nei cavalli la fisionomia rimane abbastanza simile tra maschio e femmina, la produzione deve aver optato per questo esemplare, probabilmente molto collaborativo.

Sebbene Geralt cambi vari destrieri nel corso delle sue avventure, continua a chiamarli tutti con il solito nome. Lo strigo non è esattamente incline all'affetto, ma l'abbiamo visto più volte dimostrare un grande legame con questi animali, elemento che Cavill non ha mancato di rappresentare sui teleschermi. Chissà cosa ne penserà però il povero Kal, famoso sui social per essere l'inseparabile amico a quattro zampe dell'interprete. Sarà geloso di Zeus? Il cane era comparso anche negli auguri di San Valentino di Cavill e non c'è dubbio che l'attore abbia davvero un buon rapporto con il mondo animale.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
3