The Witcher Stagione 2: quanto tempo manca alla fine delle riprese?

The Witcher Stagione 2: quanto tempo manca alla fine delle riprese?
di

È passato quasi più di un anno da quando sono iniziate le riprese della seconda stagione di The Witcher, per poi doversi bruscamente bloccare qualche settimana dopo a causa della pandemia per un tempo indefinito.

La produzione della nuova stagione di The Witcher non è ancora terminata proprio perché i vari stop, ritardi e rinvii hanno messo a dura prova lo sviluppo della seconda stagione. L'emergenza sanitaria globale conosciuta come COVID-19 ha anche colpito il set della serie Netflix, facendo registrare anche alcuni contagiati tra i membri del cast e della crew.

Per questo motivo, le riprese dello show non sono ancora terminate e, come se non bastasse, recentemente ci si è messo anche l'infortunio di Henry Cavill che però non lo ha bloccato per molto tempo ed è già tornato sul set. Nonostante ciò, l'autrice Lauren Hissrich non si è certo persa d'animo e queste sono state le sue parole in un post su Twitter:

"È ormai passato un anno da quando abbiamo iniziato a girare la seconda stagione di The Witcher. Sono cambiate così tante cose dallo scorso febbraio. Ma quando ripenso a quelle fredde notti nei boschi così incantevoli, una cosa è rimasta la stessa: mi sento ancora la donna più fortunata al mondo".

Al netto di tutto ciò, quanto manca alla fine delle riprese? Crediamo che ci vorrà ancora un po’ di tempo prima di vedere un trailer della seconda stagione di The Witcher e ancora di più per i nuovi episodi. Stando ad alcune indiscrezioni, la seconda stagione potrebbe arrivare alla fine di quest’anno o slittare all’inizio del 2022.

Per la seconda stagione di The Witcher il cavallo di Geralt è stato sostituito ma nell'attesa di rivedere Geralt e Roach potete ascoltare "dona un soldo al tuo Witcher" in 12 lingue diverse!

Quanto è interessante?
4