This Is Us: Austin Abrams di Euphoria si unisce al cast della quarta stagione

This Is Us: Austin Abrams di Euphoria si unisce al cast della quarta stagione
di

Secondo quanto rivelato sull'Hollywood Reporter, Austin Abrams si è unito al cast della quarta stagione di This Is Us, lo show drammatico di Dan Fogelman in onda su NBC che ha ripreso le sue trasmissioni lo scorso 24 settembre.

Abrams interpreterà un personaggio ricorrente chiamato Marc, che farà la sua comparsa in una delle storyline ambientate negli anni '90. Marc incontrerà Kate (Hannah Zelie) in un negozio di dischi e sarà l'interesse amoroso e sentimentale della figlia dei Pearsons. L'attore farà il suo esordio nello show nella puntata in onda questa notte negli Stati Uniti e intitolata Flip a Coin.

Abrams va così ad aggiungersi alle altre new entry di questa stagione, ovvero Jennifer Morrison - la quale aveva dichiarato al suo ingresso: "Ho dovuto lottare per questo. Sono una fan della serie, sapevo che ci sarebbe stato un arco narrativo per una donna forte e che Dan Fogelman [il creatore della serie] stava facendo dei provini" - M. Night Shyamalan e gli attori di When They See Us, Asante Blackk e Marsha Stephanie Blake.

Abrams è apparso di recente nella serie Euphoria di HBO, capace di conquistare rapidamente il plauso di critica e pubblico in questa stagione televisiva.

Nel primo episodio della quarta stagione di This Is Us, che si apre con un colpo di scena, Cassidy ferisce accidentalmente suo figlio, e suo marito le ordina di uscire di casa. "L'ultima cosa al mondo che vorrebbe mai fare è ferire suo figlio, ma in quel momento si sentiva completamente controllo, e non credo che ci sia qualcosa di più terrificante per un genitore di sentire che il figlio potrebbe non essere al sicuro con lui."

Parlando di questa rivelazione, lo showrunner di This Is Us Dan Fogelman ha dichiarato a Entertainment Weekly che "tutto è possibile" quando si tratta dei flash forward sulla vita di Jack. "Abbiamo piani per il futuro e per quello che chiamiamo il futuro più profondo" ha detto. "Sarà una continuazione di dove siamo stati con Jack, ma senza saltare nel 2300 o cose del genere" ha aggiunto, escludendo quindi scenari fantascientifici come "macchine volanti o un mondo senz'acqua".

FONTE: THR
Quanto è interessante?
1