Netflix

Tiger King: grossi problemi per l'ex zoo di Joe Exotic

Tiger King: grossi problemi per l'ex zoo di Joe Exotic
di

Da alcuni giorni è disponibile all'interno del catalogo streaming di Netflix la docu serie Tiger King: Murder, Mayhem, and Madness. I produttori dello show, Eric Goode e Rebecca Chaiklin, hanno recentemente espresso delle preoccupazioni sulla stato dello zoo, attualmente quasi in stato di abbandono.

Negli Stati Uniti la serie è stato un vero e proprio successo, tanto da risultare uno dei prodotti più visti del colosso dello streaming e anche un argomento di dibattito all'interno dei social network. Dopo i buoni risultati nelle visualizzazioni e l'ottimismo per lo sviluppo di una seconda stagione, i due produttori si sono mostrati preoccupati per l'ex zoo di Joe Exotic, gestito adesso da Jeff Lowes.

Queste sono le dichiarazioni di Goode concesse in un'intervista al portale Entertainment Weekly:

"Ho ricevuto un lungo messaggio da Jeff Lowes e posso soltanto dire che lo zoo adesso si trova al limite. Nessuno sta andando alla zoo e non ci sono fonti di reddito. Non si tratta di qualcosa successa adesso ma che va avanti da tempo" il produttore ha poi aggiunto "è molto triste quello che sta accadendo a questi animali. Probabilmente alcuni di loro moriranno di fame e altri verranno abbattuti".

Tiger King: Murder, Mayhem and Madness è incentrato sulla storia di Joe Exotic, un appassionato di grandi felini che costruisce uno zoo in Oklahoma per poterne ospitare il più possibile. Successivamente l'uomo verrà processato per tentato omicidio su commissione ai danni dell'attivista per gli animali Carol Baskin.

La prima stagione della docu serie è disponibile all'interno del catalogo di Netflix dallo scorso 20 marzo.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1