Titans 3 e la citazione ad una scena di The Dark Night di Christopher Nolan

Titans 3 e la citazione ad una scena di The Dark Night di Christopher Nolan
di

La ricorderete tutti l'incredibile scena dell'interrogatorio in The Dark Night. E la ricorderanno anche i produttori e il regista di Titans 3, che nell'ultima season si è ispirato proprio al celebre momento del film di Nolan per una delle sue scene. Scopriamo di più.

Come sappiamo, in Titans 3 assistiamo all'arrivo di Red Hood. Jason Todd viene infatti ucciso da Joker, e diventa appunto Red Hood nei primi episodi, elemento importantissimo per la storia, perché sarà proprio lui il grande supervillain della stagione. Proprio Red Hood, infatti, inizierà un regno del terrore su tutta la città di Gotham, dove costringerà con il ricatto dei civili innocenti a commettere crimini. Questo porterà alla creazione di grandi disordini, che lo renderanno il bersaglio numero uno della polizia di Gotham e dei Titans.

In uno degli episodi una delle pedine di Red Hood, Anne Williams, dopo aver compiuto un attentato viene catturata dalla polizia. La donna dichiara che parlerà solo al cospetto di Nightwing, che viene subito chiamato e convocato nell'oscura stanza dell'interrogatorio. E' proprio qui che Nightwing farà la sua apparizione, ponendo alla Williams le domande giuste. Ciò che emerge è un numero di telefono e che la donna presenta una cicatrice nuova sul braccio sinistro. Il GCPD chiama prontamente il numero, che però fa scattare l'impianto inserito da Red Hood nel braccio della donna, portandola all'agonia, finché lei stessa non si spezza il collo.

Una scena incredibile, in cui i parallelismi con il film di Nolan sembrano non essere pochi. In primo luogo sicuramente la volontà della prigioniera di parlare con un supereroe, in questo caso Nightwing, la avvicina molto al Joker di Dark Night che desiderava tanto ottenere un'udienza con Batman. Poi sicuramente il gioco di luci, con il supereroe che in entrambi i casi emerge dal buio. Le due stanze, nel film e nella serie, sono infatti avvolte nell'ombra finché Nightwing in un caso e Batman nell'altro non fanno la loro apparizione.

Infine, sicuramente l'elemento della chiamata è una citazione al capolavoro di Nolan. Nel film, però, a telefonare è proprio Joker, che facendo squillare il telefono attiva una bomba da lui posizionata nell'addome di un prigioniero. Spettacolare.

Insomma, lo show, che ha debuttato con la sua terza stagione il 12 Agosto su HBO Max, ha rubato da un gran film, e sembrerebbe averlo fatto anche bene. I fan italiani sperano di poterlo scoprire presto. E, mentre attendono una data di uscita in Italia, continuano a informarsi su tutte le novità che vedranno in Titans 3.

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
2