Titans: le riprese della seconda stagione sospese dopo la morte di uno stuntman

Titans: le riprese della seconda stagione sospese dopo la morte di uno stuntman
di

Nel corso dei test per una scena, il coordinatore degli effetti speciali di Titans ha perso la vita a causa di colpo con un pezzo di una macchina. Warner Bros. ha annunciato che la produzione della seconda stagione di Titans verrà sospesa per un paio di giorni.

"Siamo sconvolti e devastati dopo la morte del nostro caro collega, il direttore degli effetti speciali Warren Appleby, dopo un incidente occorso durante un test in preparazione di una scena effettuato in una struttura per gli effetti speciali. Warren era amato da tutti i suoi colleghi, conosciuti nei 25 anni di carriera nel mondo della televisione e nel cinema. I produttori esecutivi, così come tutta la famiglia al lavoro su Titans, i dirigenti di Warner Bros. Television Group e DC Comics vogliono esprimere le più sentite condoglianze, nonché il nostro supporto e amore incondizionato, alla famiglia e agli amici di Warren".

La produzione era attualmente impegnata a promuovere Titans al SDCC, anche attraverso gli account social degli attori, non sappiamo ancora quali degli eventi in programma verranno cancellati a causa della tragedia improvvisa che ha colpito la serie.

Ricordiamo che non è ancora stata annunciata la data di uscita delle seconda stagione della serie che vede tra i suoi protagonisti gli attori Brenton Thwaites, Anna Diop, Teagan Croft e Ryan Potter.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
1