Titans, una seconda possibilità per Swamp Thing? Scopriamolo insieme

Titans, una seconda possibilità per Swamp Thing? Scopriamolo insieme
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Sebbene la serie televisiva su Swamp Thing sia stata un grande fallimento, il personaggio mantiene comunque del grande potenziale che potrebbe essere sfruttato in altre serie del mondo DC tra cui Titans.

Il mostro della palude, nato dal tentativo di uccidere lo scienziato Alex Olsen, di cui ha acquisito la coscienza, ha debuttato per la prima volta nella House of Secrets #92 del 1971. Ha raggiunto la massima popolarità negli anni '70 e nei primi anni '90, ed è stato utilizzato per lo schermo più volte.

Sfortunatamente, nonostante il plauso della critica e il sostegno appassionato dei fan, lo show è stato cancellato quasi subito. La CW ha deciso chiaramente di non rinnovare la serie per una seconda stagione, tuttavia, il fatto che in molti si siano affezionati al personaggio, potrebbe garantirgli un passaggio in una serie diversa. Doom Patrol sarebbe la scelta più ovvia per un eroe non convenzionale ma, Titans sembra avere un tono più cupo perfetto per Swamp Thing e permetterebbe ai titani di sfruttare appieno gli elementi dell'orrore che che nella serie sono stati toccati solo brevemente.

Titans non sarebbe il primo show basato sui fumetti DC a dare nuova vita ad un adattamento fallito. Matt Ryan ha debuttato per la prima volta come John Constantine nella serie su Costantine della NBC durata veramente pochissimo. Dopo l'annullamento dello spettacolo, l'attore ha ripreso il ruolo in Arrow prima di diventare un membro a tempo pieno del team titolare di Legends of Tomorrow.

La terza stagione di Titans vedrà anche il debutto di Barbara Gordon. Lo show che è stato interrotto come molti altri per la pandemia di Covd-19, non ha ancora una data ufficiale di uscita. Aspettiamo ancora notizie certe su quando riprenderà la produzione di Titans 3.

Quanto è interessante?
4