A Tobias Menzies è piaciuto lavorare con Olivia Colman in The Crown 3

A Tobias Menzies è piaciuto lavorare con Olivia Colman in The Crown 3
di

Avere feeling sul set con il proprio partner è sicuramente una bella marcia in più per la riuscita della performance, tanto più se tocca interpretare una coppia non proprio comune come quella formata dalla regina Elisabetta e dal principe Filippo.

Parliamo ovviamente della terza stagione di The Crown, durante le cui due scorse stagioni abbiamo visto i coniugi reali interpretati dagli ottimi Claire Foy e Matt Smith. I due attori cederanno però il posto in questa stagione rispettivamente ad Olivia Colman e Tobias Menzies, complice il passaggio d'epoca che catapulterà la serie verso gli anni '50 e '60 del secolo scorso.

Proprio Menzies, durante un'intervista rilasciata ad Entertainment Weekly, ha speso alcune belle parole per la sua compagna di viaggio, definendola una delle migliori persone con cui si possa desiderare di lavorare. "[Lavorare con Olivia Colman] è stato davvero terribile" ha scherzato l'attore, prima di proseguire: "No, è una delle migliori persone con cui puoi avere la fortuna di lavorare. Davvero, è una persona deliziosa, incredibilmente generosa, una gran lavoratrice, umile. Sul serio, è terribile [ride]".

Proprio Colman negli ultimi giorni ha parlato dell'enorme responsabilità di raccogliere l'eredità di un'attrice amata come Claire Foy. Tobias Menzies, nell'ambito della stessa intervista, ha invece anticipato i problemi di Filippo con sua madre.

Quanto è interessante?
1