di

Il nostro demone preferito, il Principe dei Demoni, Lucifer Morningstar alias Tom Ellis, era davvero lì per un compleanno, quando gli hanno chiesto cosa ci facesse a Vancouver. Peccato che non fosse l'unico motivo...

Qualche mese fa si iniziò a vociferare della presenza di un cameo di Lucifer Morningstar in Crisi sulle Terre Infinite, il megacrossover dell'Arrowverse a cui, a quanto pare, avrebbe partecipato anche la nonna del fruttivendolo del vostro vicino di casa.

Tom Ellis, l'interprete del personaggio nella popolare serie tv ora prodotta da Netflix (e che terminerà con la quinta stagione), aveva però categoricamente smentito i rumor, dicendo a Entertainment Tonight che il motivo per cui si trovava nei dintorni del set di Crisi sulle Terre Infinite (ovvero a Vancouver) in quei giorni era in realtà di tutt'altra natura.

"Vedi, è successo che sono andato a Vancouver per il week-end a far visita a un amico per il suo compleanno, e di colpo mi sono ritrovato in un altro show [secondo i rumor]" e quando gli hanno chiesto delle foto che sembravano ritrarlo in costume, la sua risposta è stata un semplice "No".

Adesso però Tom ci rivela tutta la verità e nient'altro che la verità su come è andata.

"Ok, sì, Lucifer è nel crossover. Ma quando sono andato a Vancouver per girare quelle scene, eravamo sul set con Matt Ryan (Constantine) e stavamo dicendo come sarebbe stato bello se avessimo potuto sorprendere i fan, farglielo scoprire direttamente con la messa in onda dell'episodio. E ovviamente di questi tempi, con i social media, non è possibile una cosa del genere. E nonostante ci fossero alcune persone sul set che poi hanno diffuso la voce, io volevo comunque che rimanesse una sorpresa. Ed ecco perché ho deformato la verità. Però ero davvero a Vancouver [anche] per il compleanno del mio amico!" e conclude "Diciamo che sono stato semplicemente economico nel dire la verità!".

E riguardo a quell'"hard pass" che aveva dato sempre riguardo al crossover... "Mi piace solo dirlo... Hard pass!".

Ellis era infatt stato contattato per il cameo di Lucifer in Crisi sulle Terre Infinite (per cui ha dato subito conferma) poco prima che iniziassero a girare la quinta stagione di Lucifer, e ha dovuto tenere il segreto per quasi tre mesi e mezzo.

FONTE: Entertainment Tonight
Quanto è interessante?
2