Tom Hardy e Steven Knight al lavoro sull'adattamento televisivo di Canto di Natale

di
Secondo quanto riportano i media britannici, la BBC ha commissionato a Tom Hardy e Steven Knight, autore delle serie Peaky Blinders e Taboo, un nuovo adattamento per il piccolo schermo di Canto di Natale, classico della letteratura scritto da Charles Dickens. Il progetto dovrebbe essere pronto per andare in onda alla fine del 2019.

Una miniserie da tre episodi della durata di 60 minuti ciascuno scritta dallo sceneggiatore di Locke, e prodotta da Tom Hardy insieme alla Scott Free London di Ridley Scott.
"Dickens è riuscito a rispondere ad ogni domanda sulle questioni narrative e avere la possibilità di lavorare e rivisitare i suoi testi, interpretandoli in maniera nuova, è il privilegio più grande." ha affermato Knight.
Tom Hardy potrebbe, secondo alcune voci, interpretare il vecchio Ebenezer Scrooge:"Sono incredibilmente emozionato. Canto di Natale è un'opera magica e il nostro team creativo ha solo l'imbarazzo della scelta. Ci sono personaggi meravigliosi, storie meravigliose, davvero tutti gli ingredienti per divertirsi. Ci sentiamo molto fortunati."
Nel futuro dell'attore britannico c'è il ruolo di Venom nel film dedicato al supervillain della Marvel, oltre al proseguo della serie Taboo, creata proprio da Steven Knight, nella quale Hardy interpreta il protagonista, James Keziah Delaney.
Periodo intenso per Steven Knight, autore della sceneggiatura di Serenity, con Anne Hathaway e Matthew McConaughey, attualmente in post-produzione, e in procinto di lavorare alla nuova versione della saga di Millennium, con Claire Foy, e alla nuova serie di Studio Canal, Rio, con Benedict Cumberbatch e Jake Gyllenhaal.