Tom Welling e Michael Rosenbaum: 'nessuno ci ha contattato' per Crisis on Infinite Earths

Tom Welling e Michael Rosenbaum: 'nessuno ci ha contattato' per Crisis on Infinite Earths
di

Alla domanda su chi avrebbe voluto di più nell'evento Crisis on Infinite Earths, Stephen Amell ha risposto senza alcun dubbio "Tom Welling". I fan hanno anche sperato nella comparsa di Michael Rosenbaum, in modo da avere una piccola reunion di Smalville nell'ambizioso crossover dell'Arrowverse. Ma i due attori hanno dichiarato che non avverrà.

Nel corso di un panel al FAN EXPO i due attori hanno parlato della questione e hanno fatto capire che non ci sono state trattative con il network per una loro apparizione.

Welling ha dichiarato che non tornerà a vestire i panni di Clark Kent: "Quello di cui state parlando riguardo Crisis, non avverrà. Mi spiace deludervi. Michael ci sarà, ma io no [ridendo]". Con lui sul palco c'era anche l'amico Michael Rosenbaum, che nella serie su Superman interpretava l'eterno rivale Lex Luthor.
L'attore, che già aveva smorzato gli animi circa la sua partecipazione, ha chiarito che Welling stava solo scherzando e poi ha aggiunto: "Riguardo Infinite Crisis, nessuno ci ha mai contattato". Rosenbaum ha anche raccontato: "quando vado online penso 'non so di che diavolo stanno parlando'. Non sappiamo nulla di tutte queste voci".

Le dichiarazioni dei due attori sembrano dunque escludere la possibilità di una loro comparsa in Crisi, che tuttavia sarà l'evento CW più grande in programma e che raggrupperà Arrow, The Flash, Legends of Tomorrow, Supergirl e Batwoman.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3