Tony Goldwyn si aggiunge al cast di Lovecraft Country

Tony Goldwyn si aggiunge al cast di Lovecraft Country
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Da Presidente a patriarca: Tony Goldwyn sarà Samuel Braithwhite in Lovecraft Country, la nuova serie tv targata HBO che trae ispirazione dal romanzo di Matt Ruff.

Dopo l'aggiunta di Michael K. Williams nel cast di Lovecraft Country, ecco arrivare anche l'ex Presidente degli Stati Uniti di Scandal, Tony Goldwyn.

La serie creata da Misha Green (che ricoprirà anche il ruolo di showrunner) e Jordan Peele è prodotta dalla stessa compagnia del regista Premio Oscar, la Monkeypaw Productions, e dalla società di J. J. Abrams, Bad Robot, in collaborazione con Warner Bros. Television.

La trama dello show vuole il personaggio di Atticus Freeman (Jonathan Majors) unire le forze con l'amica Letitia (Jurnee Smollett-Bell) e lo zio George (Courtney B. Vance) in un viaggio attraverso l'america degli anni '50 alla ricerca del padre scomparso. Ma per strada il trio dovrà vedersela con il razzismo dilagante nel paese e le creature sovrannaturali tipiche delle opere di Lovecraft.

Il personaggio interpretato da Goldwyn, Samuel Braithwhite, è descritto come il patriarca della famiglia che tratta tutti, sua figlia Christina inclusa, come oggetti e capitali, e che vede nei forestieri degli esseri inferiori.

Tra gli ultimi progetti televisivi di Tony Goldwyn vi è stata anche Chambers, la serie horror di Netflix con protagonista Uma Thurman (trovate qui la nostra recensione).

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2