Una trama di Rick and Morty era stata originariamente pensata per Community

Una trama di Rick and Morty era stata originariamente pensata per Community
di

Sono in arrivo a maggio i nuovi episodi della stagione 4 di Rick and Morty, che potrebbero contenere anche un riferimento a Joker. La serie animata è talmente bizzarra e fuori dal comune che le sue folli storie non potrebbero funzionare in nessun altro contesto. Eppure una trama era stata pensata per uno show molto diverso.

Lo ha raccontato recentemente Dan Harmon, co-creatore di Rick and Morty insieme a Justin Roiland, che ha alle spalle un'altra esperienza televisiva piuttosto originale: Community, la sitcom di sei stagioni appena sbarcata su Netflix per la gioia dei fan. Anche in questa serie si fa largo uso di citazioni e parodie, e l'humour che traspare si avvicina in qualche modo a quello del cartoon.

In uno degli episodi dell'ultima stagione di Rick and Morty, intitolato The Old Man and the Seat, Rick costruisce un WC su un pianeta remoto, in modo da potersi "concentrare" fissando la quiete di una valle deserta. Le cose cambiano quando qualcuno scopre per caso l'esistenza del water, con conseguenze anche per Rick.

Intervistato da The Independent, Harmon ha ammesso che una embrionale versione di quella storia era stata pensata per uno dei protagonisti di Community, Jeff Winger (interpretato da Joel McHale), ma era stata poi abbandonata. "Non riesco a ricordare tutte le cose che avremmo sempre voluto realizzare ma non siamo riuscite a risolvere" ha spiegato. "C'era un'idea che fluttuava sempre nell'aria, che era quella di fare un episodio in cui Jeff Winger aveva un problema di stitichezza. Ho finito per innestarlo su Rick and Morty."

Beh, sarebbe stato senz'altro divertente, ma va bene anche così.

FONTE: comicbok
Quanto è interessante?
1