Transparent: Jeffrey Tambor lascia la serie dopo le accuse di molestie

di
Dopo essere stato accusato da due donne di molestie sessuali, Jeffrey Tambor ha deciso di non tornare nella prossima stagione di Transparent.

L’attore ha dichiarato, infatti, a Deadline: “Interpretare Maura Pfefferman in Transparent è stato uno dei più grandi privilegi e una delle esperienze più creative della mia vita. Quello che è diventato chiaro nelle ultime settimane, tuttavia, è che questo non è più il lavoro per cui ho firmato quattro anni fa. Ho già reso noto il mio più profondo rimpianto per qualsiasi mia azione che sia stata male interpretata o scambiata come aggressiva, ma l’idea che io molesterei deliberatamente qualcuno è semplicemente falsa. Data l’atmosfera politicizzata che sembra aver infettato il nostro set, non vedo come potrei ritornare in Transparent”.

L’uscita di scena di Tambor è l’ennesimo colpo di scena per il mondo della serialità televisiva recente e segue la clamorosa eliminazione di Kevin Spacey da House of Cards effettuata da Netflix. Amazon, per il momento, non aveva ancora preso provvedimenti e la creatrice dello show, Jill Soloway, aveva preferito non commentare.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
3