Il Trono di Spade: le vere età dei protagonisti nei libri di Game of Thrones

Il Trono di Spade: le vere età dei protagonisti nei libri di Game of Thrones
di

L'ultima stagione dell'adattamento di Le cronache del ghiaccio e del fuoco potrebbe aver lasciato l'amaro in bocca a molti, ma Game of Thrones rimane una delle imprese televisive più significative della storia.

Costruito sulla forza di un cast stellare, il pubblico è stato rapidamente investito nelle vite dei Lannister, degli Stark e dei Targaryen, e li ha seguiti fino alla fine dello spettacolo o fino alla morte del personaggio preferito. Poiché il tempo reale è passato più velocemente degli eventi della serie, il cast di Game of Thrones spesso ha interpretato personaggi più giovani di loro, e questo era particolarmente ovvio nel caso di attori adolescenti. Dopo avervi parlato dell'ordine di lettura dei romanzi di Game of Thrones, ecco quanti anni avevano realmente i personaggi principali?

Un classico caso di attori che interpretano personaggi più anziani è stato Jon Snow di Kit Harington che ai tempi della prima stagione, il personaggio interpretato da Kit Harington aveva 16 anni e, considerando il tempo trascorso, dovrebbe aver raggiunto i 23/24 anni durante la lunga notte. Per quanto riguarda i libri di George R.R. Martin, invece, Jon Snow dovrebbe essere più giovane di un paio d’anni.

Le età di Daenerys Targaryen rispecchiano da vicino quelle di Jon Snow. Sebbene il personaggio di Emilia Clarke nei romanzi avesse 13 anni all'inizio della storia, la Regina Pazza è invecchiata di alcuni anni per rendere le sue gesta romantiche e nude meno inquietanti. Daenerys ha la stessa età di Jon nella serie Il Trono di Spade, con una differenza effettiva di pochi mesi. Nella realtà l’attrice Emilia Clarke si porta soltanto due mesi di differenza con il collega Harington, essendo nata lei il 23 ottobre 1986 e lui il 26 dicembre dello stesso anno.

L'età di Tyrion è una delle più confuse tra i principali membri del cast di Game of Thrones perché dovrebbe essere il più giovane tra i figli Lannister, ma Peter Dinklage è più vecchio sia di Lena Headey che di Nikolaj Coster-Waldau. Aggiungendo un ulteriore livello di complicazioni, Tyrion sullo schermo ha circa 6-8 anni in più della sua controparte letteraria. Alla fine di Game of Thrones, Tyrion ha quasi 40 anni, ma lo stesso Dinklage ha praticamente dieci anni in più.

Con la pubertà che si rifiuta ostinatamente di adattarsi ai programmi di produzione televisiva, le età dei vari fratelli Stark sono un po' più flessibili della maggior parte dei personaggi di Game of Thrones. Sansa ha 13 anni quando la serie inizia e 20 quando finisce, Arya ne ha 11 all'inizio e 18 alla fine e Bran è un anno più giovane di Arya. Il figlio adottivo della famiglia Stark, Theon Greyjoy, ha più o meno la stessa età di Jon e Robb dovrebbe avere circa 19/20 anni quando morirà al suo matrimonio. La maggior parte dei fratelli Stark sono 2 anni più giovani nei libri, ma gli attori hanno qualche anno in più, in particolare nelle ultime stagioni.

Sia Jaime che Cersei Lannister hanno 35-36 anni quando il Trono di Spade prende il via, raggiungendo i 43 nell'ultima stagione. L'età di Jaime e Cersei è tra le meno problematiche in Game of Thrones, con Lena Headey molto vicina all'età del suo personaggio e Nikolaj Coster-Waldau che sembra leggermente più giovane dei suoi effettivi anni.

Nei romanzi di George R.R. Martin, la coppia Stark ha appena 30 anni ma per la serie tv i produttori hanno scelto di affidare i ruoli a due attori più grandi. Sean Bean, ad esempio, aveva oltre 50 anni nella prima stagione, mentre Michelle Fairley ne ha quattro in meno rispetto al collega e tutto lascia pensare che siano nati più o meno nello stesso periodo sia nella versione letteraria che in quella televisiva de Il Trono di Spade.

Probabilmente il cattivo più detestabile di Game of Thrones, Joffrey è sorprendentemente giovane per un tale subdolo piantagrane. Nei libri il giovane Baratheon ha appena dodici anni quando la storia inizia, mentre ne ha 16 sul piccolo schermo. Ci mette invece circa quattro anni prima di morire avvelenato in una delle puntate più epiche della saga. L’attore che lo interpreta, Jack Gleeson, è del 1997 ed era quindi piuttosto grande mentre interpretava Joffrey che però con il suo fare viziato e infantile risultava ancora più giovane di quanto effettivamente fosse.

Grazie al suo aspetto lacero e alle cicatrici sul viso, i fan di Game of Thrones potrebbero essere sorpresi di sapere che Sandor Clegane ha solo 35 anni o giù di lì quando la serie inizia, invecchiando fino a circa 42 nel corso della storia. Parte del presupposto che Il Mastino sarebbe potuto essere più vecchio potrebbe provenire dall'attore, Rory McCann, che aveva 49 anni quando è andata in onda l'ultima stagione della serie HBO. Come è tipico, la versione originale del guerriero era un po' più giovane, ovvero sulla ventina.

Se durante la serie tv risultava difficile capire quando Ditocorto dicesse la verità, altrettanto complicato è comprendere la sua effettiva età. Non si hanno molti riferimenti a riguardo ma se nei romanzi di George R.R. Martin si parla di circa 30 anni, nella serie tv possiamo considerarlo più o meno coetaneo di Catelyn Stark, la donna che lui desidera da tutta la vita.

Non tutti lo direbbero, ma il tenero e saggio apprendista Samwell Tarly de Il Trono di Spade è un po’ più vecchio del suo migliore amico Jon Snow. Nella prima stagione ha infatti circa 17-18 anni, nell’ultima ne ha invece intorno ai 25, mentre l’attore che lo interpreta, John Bradley, è più vecchio di 5 anni, seppur non dimostri affatto questa differenza d’età.

Brienne di Tarth rappresenta una delle differenze più grandi di età tra la serie televisiva e la versione originale del personaggio. All'inizio del primo romanzo, il personaggio ha solo 17 anni. In Game of Thrones della HBO, invece, l'età di Brienne si avvicina a Gwendoline Christie, che interpreta il fedele cavaliere di ben 32 anni durante la sua prima apparizione e 39 nella battaglia di Grande Inverno.

Chiudiamo con Melisandre la quale dovrebbe avere oltre 100 anni, ma ovviamente l'attrice Carice van Houten ne aveva decisamente meno, ovvero circa 40.

La serie de Il Trono di Spade, inoltre, è una delle più premiate di sempre. Ecco i premi più importanti ricevuti da Game of Thrones.

Quanto è interessante?
2