La troupe di The Witcher è già alla ricerca delle location per la seconda stagione

La troupe di The Witcher è già alla ricerca delle location per la seconda stagione
di

Ci aveva già pensato il protagonista di The Witcher ad annunciare l'inizio della pre-produzione, adesso i fan più attenti hanno già scoperto dove si è diretta la troupe al lavoro sulla prossima stagione delle avventure dello strigo.

La serie ispirata ai libri di Andrzej Sapkoswki è stata un grande successo di pubblico, diventando in poco tempo uno degli show più visti del 2019, ma le otto puntate che hanno composto la prima stagione non sono bastate agli appassionati, che sono già alla ricerca di nuove indiscrezioni sulla seconda parte dell'opera. Qualcuno ha quindi notato un aggiornamento sulla pagina di Instagram di Stephen Surjik, che ha collaborato con Netflix in qualità di regista in serie quali Daredevil, Jessica Jones e The Umbrella Academy, in cui sono presenti delle foto scattate sull'isola di Skye in Scozia, insieme a membri della troupe di The Witcher.

Come potete vedere dalle immagini del post di Instagram presente in calce alla notizia, l'isola scozzese sembra particolarmente adatta a rappresentare il Continente, luogo in cui sono ambientate le avventure di Geralt di Rivia, Ciri e Yennefer, inoltre il regista ha anche confermato il suo coinvolgimento sullo show rispondendo alla domanda di un fan, che gli chiedeva se avesse già lavorato sulla prima stagione.

Se non lo avete ancora fatto vi consigliamo di leggere la nostra anticipazione di The Witcher 2.

Quanto è interessante?
2
La troupe di The Witcher è già alla ricerca delle location per la seconda stagione