True Blood: HBO sta sviluppando il reboot prodotto da Alan Ball e Roberto Aguirre-Sacasa

True Blood: HBO sta sviluppando il reboot prodotto da Alan Ball e Roberto Aguirre-Sacasa
di

Ormai lo sappiamo, questa è l'era dei reboot, e più andiamo avanti, più si ripropongono serie alle quali non abbiamo detto addio poi da chissà quanto tempo, come ad esempio Gossip Girl di The CW o Pretty Little Liars di ABC Family... O anche True Blood.

Sì, perché se HBO Max ha deciso di puntare sui reboot di due dei teen drama più popolare degli ultimi anni, HBO fa tutto in casa, e rispolvera la serie sui vampiri che tanto successo ha avuto fin dal suo debutto.

Così True Blood, ideato da Alan Ball (Banshee, Here and Now) e ispirato ai romanzi di Charlaine Harris The Southern Vampire Mysteries (noti anche anche come i romanzi di Sookie Stackhouse), tornerà in vita proprio come alcuni dei suoi protagonisti, sempre per mano di Ball, che farà da produttore esecutivo, e Roberto Aguirre-Sacasa, il creatore e showrunner di Riverdale. ù

Aguirre-Sacasa, anche lui produttore esecutivo, dovrebbe inoltre scrivere il pilot assieme a Jami O'Brien (il creatore di NOS4A2), altro produttore dello show.

True Blood debuttò nel 2008 sull'emittente americana, nel pieno della mania per i vampiri riportata in auge da Twilight, ed è andato avanti per sette stagioni fino al 2014. Tra i suoi protagonisti ricordiamo Anna Paquin, Alexander Skarsgård, Stephen Moyer, Sam Trammell, Ryan Kwanten, Joe Manganiello, Debora Ann Woll, Kristin Bauer van Straten, Rutina Wesley, Kevin Alejandro, Michael Raymond-James e il compianto Nelsan Ellis.

FONTE: TV Line
Quanto è interessante?
1