Trump sull'Enterprise (o quasi): accusato di aver copiato il logo della Flotta Stellare

Trump sull'Enterprise (o quasi): accusato di aver copiato il logo della Flotta Stellare
di

Nelle ultime ore, in risposta ad un Tweet di Donald Trump, sulla piattaforma si è scatenato un vero e proprio putiferio: fan della saga e coloro non sostengono la sua politica si sono uniti un unico coro, secondo il quale il Presidente degli Stati Uniti avrebbe copiato il logo della Flotta Stellare per la sua Space Force.

Solo il mese scorso lo statista aveva annunciato la nascita del nuovo programma spaziale chiamato Space Force, il cui obiettivo stando allo stesso rapporto della Difesa è "difendere meglio gli interessi vitali degli Stati Uniti nello spazio. Come gli altri rami militari, organizzerà, formerà e attrezzerà le forze per proteggere gli interessi relativi alla sicurezza nazionale nello spazio. La Cina e la Russia – si legge sempre nel documento – i nostri competitor strategici, stanno cercando in maniera evidente di ottenere risorse di combattimento nello spazio per neutralizzare le nostre nel caso di un conflitto”.

Dopo il boom degli anni '50 la "conquista dello spazio" si era conclusa con l'allunaggio di Neil Armostrong e una conseguente perdita d'interesse da parte del governo (ormai la superiorità anche spaziale con i sovietici era assodata) tanto che la NASA andò in contro a numeroso tagli al budget che persistono tutt'oggi.

La Space Force, divenuta il sesto ramo dell'esercito americano, dovrebbe quindi proteggere la nazione a stelle e strisce da eventuali attacchi e dedicarsi con nuova grinta all'esplorazione dello spazio.

Eppure, il nuovo logo scelto per la divisione spaziale ci è molto familiare: nel Tweet di Trump, in basso, la presentazione ufficiale dello stesso e, di seguito, i post canzonatori.

Se c'è chi mette a paragone i due simboli, altri scherzano affermando che l'amministrazione Trump abbia rifiutato la loro proposta (il simbolo dell'Impero di Star Wars) e c'è chi persino prova ad indovinare l'aspetto delle navicelle della nuova divisione... Ovviamente simili all'Enterprise!

Intanto, da ieri il primo episodio di Star Trek: Picard è disponibile su Amazon Prime Video, mentre i successivi usciranno con cadenza settimanale ogni venerdì. Passate dalla nostra recensione dell'anteprima di Picard

FONTE: cb
Quanto è interessante?
1