La UEFA rinvia Champions ed Europa League. Incerto il futuro di Euro 2020

La UEFA rinvia Champions ed Europa League. Incerto il futuro di Euro 2020
di

A due giorni dalla partita dell'Atalanta in Champions League, la UEFA ha deciso di sospendere tutte le competizioni calcistiche continentali a causa dell'emergenza Coronavirus.

Ad annunciarlo il presidente Ceferin, il quale in una nota diramata poco fa ha affermato che "alla luce degli sviluppo dovuti dalla diffusione del Covid-19 in Europa e delle relative decisioni prese da diversi giorni, tutte le partite delle competizioni Uefa per club in programma la prossima settimana sono posticipate".

Rinviati quindi i match di Juventus e Napoli in Champions League, che avrebbero dovuto affrontare rispettivamente Lione e Barcellona all'Allianz Stadium ed al Camp Nou, così come le partite che vedevano impegnate Roma ed Inter in Europa League, contro Siviglia e Getafe.

Ceferin ha anche annunciato che martedì è in programma la riunione con tutti i delegati dei campionati per decidere il futuro delle altre coppe, incluso Euro 2020 che si dovrebbe giocare in tutta Europa, Italia compresa. Secondo molti si andrebbe verso lo slittamento anche della competizione con protagoniste le nazionali.

Al contempo, è stato momentaneamente bloccato anche il campionato di calcio francese, mentre al momento resta confermata la Premier League inglese.

La pandemia di Coronavirus sta portando all'annullamento di tanti programmi televisivi, anche nel nostro paese che resta uno dei più colpiti.

Quanto è interessante?
1