Ulisse, Alberto Angela chiarisce: "Stop dipeso da rallentamenti dovuti al Covid"

Ulisse, Alberto Angela chiarisce: 'Stop dipeso da rallentamenti dovuti al Covid'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nelle scorse ore la Rai ha annunciato la sospensione di Ulisse, il celebre programma di Rai 1 che di settimana in settimana ci ha portato alla scoperta di civiltà e storie del nostro passato. Questa notizia aveva suscitato non poche polemiche e ora, con un post sui social, Alberto Angela ha voluto rincuorare tutti gli spettatori.

Stando alle parole del noto divulgatore, lo stop non sarebbe dipeso dagli ascolti deludenti dell'ultima puntata di Ulisse dedicata agli Etruschi, bensì ad alcune problematiche dipese dalla pandemia di Covid-19.

"Carissimi, abbiamo in serbo per voi nuove sorprese. Tutta la squadra del programma è al lavoro. L'emergenza Covid ci ha obbligati a rallentare il ritmo di produzione ma stiamo preparando le due ultime puntate della serie di quest'anno. Due puntate inedite, del tutto nuove. La prima è dedicata a San Francesco e a Chiara, due protagonisti del Medioevo, santi e ribelli. Ne racconteremo la storia muovendoci nei luoghi in cui tutto è accaduto. La seconda affronta un tema di grande attualità: la crisi climatica che stiamo attraversando. Quali le cause? Siamo ancora in tempo ad evitare che la situazione precipiti? Cosa possiamo fare? Ulisse sta tornando. Seguiteci con l'affetto di sempre".

La sospensione di Ulisse aveva gettato nello sconforto i molti appassionati di cultura che nel tentativo di salvare il celebre programma di Rai 1, è stata addirittura creata una petizione su Change.org. Staremo a vedere come si evolveranno le cose.

Quanto è interessante?
5

Carissimi, abbiamo in serbo per voi nuove sorprese. Tutta la squadra del programma è al lavoro. L’emergenza Covid ci ha...

Pubblicato da Ulisse su Sabato 8 maggio 2021