Ulisse, stop della Rai: Alberto Angela delude le aspettative

Ulisse, stop della Rai: Alberto Angela delude le aspettative
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La Rai ha deciso di sospendere Ulisse - Il piacere della scoperta, il celebre programma divulgativo di Rai 1 condotto da Alberto Angela sembra infatti non essere all'altezza delle aspettative dell'emittente. Nelle prime due settimane, i risultati in termini di ascolti sono stati piuttosto deludenti.

Dopo la puntata di Ulisse dedicata agli Etruschi, la tv di stato ha deciso di rinviare a data da destinarsi la messa in onda della puntata dedicata a Il gattopardo, il celebre romanzo siciliano scritto da Giuseppe Tomasi di Lampedusa che narra le trasformazioni avvenute nella vita e nella società in Sicilia durante il Risorgimento.

Nella serata del suo ritorno su Rai 1 lo scorso 21 di aprile, Ulisse aveva aveva tenuto incollati alla tv all'incirca 3.388.000 telespettatori per uno share del 14,96% di share. Dopo una settimana, il 28 di aprile, il programma di Alberto Angela ha conquistato solo 3.190.000 telespettatori con uno share del 13,88% di share, per far poi crollare definitivamente i suoi ascolti il 5 maggio scorso, appassionando solo 2.833.000 telespettatori per uno share del 12,87% di share.

In parte, questi risultati non proprio in linea con le aspettative, sarebbero dipesi dalla "spietata" concorrenza di Chi l'ha visto. Il programma di Rai 3, forte anche del riaccendersi dell'interesse mediatico sul caso di Denise Pipitone, starebbe raccogliendo nelle ultime settimane risultati del tutto eccezionali. Al posto della puntata di Ulisse prevista per mercoledì 12 maggio, la Rai ha deciso di mandare in onda la replica del film per la tv Un diario del ’43 della serie Il commissario Montalbano. Staremo a vedere come la Rai deciderà di comportarsi nelle settimane a venire.

Quanto è interessante?
6