Uomini che odiano le donne: Amazon Prime produrrà una serie ispirata alla saga Millennium

Uomini che odiano le donne: Amazon Prime produrrà una serie ispirata alla saga Millennium
di

Gli Amazon Prime Studios tornano all'attacco con una nuova entusiasmante produzione, stavolta ispirata alla serie di romanzi Millennium che già in passato avevano ispirato una trilogia con Daniel Craig: stiamo parlando di Uomini che odiano le donne, nuova serie incentrata sul personaggio di Lisbeth Salander

L'intera trilogia di romanzi, e dei successivi film con Rooney Mara e Daniel Craig (solo nel primo), nasce dalla mente brillante dello scrittore e giornalista svedese Stieg Larsson: i romanzi, di genere poliziesco, hanno venduto più di 100 milioni di copie in tutto il mondo, affermandosi ben presto come bestseller internazionale.

Attualmente si sa ancora poco o nulla del progetto, che non ha ancora un regista né tanto meno degli sceneggiatori: tutto quello che è sappiamo è che ruoterà intorno al personaggio di Lisbeth e che la sua storia sarà raccontata ed ambientata ai giorni nostri.

Left Bank Picrutres e il suo CEO Andy Harries, insieme a Rob Bullock, saranno i produttori esecutivi della serie, mentre gli Amazon Prime Studios e Sony Pictures Television saranno i co-produttori.

Questo è solo l'ultimo dei grandi progetti targati Amazon Prime e ispirati a romanzi si successo: tra i più recenti ricordiamo quella ispirata ai all'opera magna di Tolkien, che ha recentemente aggiunto nuovi membri al cast de Il Signore degli Anelli.

FONTE: variety
Quanto è interessante?
1