Upfronts 2013: tutte le novità e le serie cancellate del network ABC

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ne avevamo parlato la scorsa settimana in pieno svolgimento degli upfronts, ma la nostre notizie non sono state molto esaustive. Stiamo parlando dei nuovi progetti televisivi del network americano ABC, annunciati qualche giorno fa durante questo evento molto atteso sia dagli addetti ai lavori che dagli appassionati di serie tv. Eccoli quindi dopo il salto, tutti i nuovi telefilm che il canale alfabetico proporrà ai suoi telespettatori nella prossima stagione televisiva, tra titoli molto noti ed altri meno mentre alla fine tutti i serial cancellati o conclusi.

Iniziamo da Killer Women, serie ispirata ad un serial argentino con protagonista Tricia Helfer nel ruolo dell'unica agente donna dei Texas Rangers, testarda e decisa a scoprire sui casi in cui è impegnata; Mind Games è invece prodotto da Kyle Killen, e vede protagonisti Steve Zahn e Christian Slater nel ruolo di Clark e Ross, due fratelli, il primo un genio bipolare esperto di psicologia umana e il secondo un ex galeotto e truffatore impiegati in un'agenzia specializzata nel risolvere casi usando la mente ed altri trucchetti: nel cast Megalyn Echikunwoke, Cedric Sanders, Gregory Marcel e Wynn Everett; Lucky 7 parla invece di sette impiegati di una stazione di servizio nel Queens che ottengono una mega vincita alla lotteria, che darà a quest'ultimi la possibilità di realizzare i loro sogni: protagonisti Matt Long, Stephen Louis Grush, Summer Bishil, Lorraine Bruce, Anastasia Phillips, Isiah Whitlock, Jr. e Luis Antonio Ramos; Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D., nuova serie che non ha bisogno di presentazioni, è un progetto televisivo prodotto da Joss Whedon che vede per protagonisti un gruppo di agenti che indagano su fenomeni straordinari per proteggere il mondo: il cast comprende Clark Gregg, Brett Dalton, Ming-Na Wen, Iain De Caestecker, Elizabeth Henstridge e Chloe Bennet; Betrayal è un serial che vede Sara Hadley (Hannah Ware) e Jack McAllister (Stuar Townsend) una donna sposata ma infelice e l'avvocato di un'importante famiglia, diventare amanti: il marito di lei, Drew (Chris Johnson) sta lavorando ad un suo caso in cui il figlio (Henry Thomas) del suocero dell'avvocato (James Cromwell) è accusato di omicidio; Resurrection racconta la vita degli abitanti della città di Arcadia, sconvolta dal ritorno dei loro cari ritornati dal mondo dei morti: a dare il via al tutto un bambino di otto anni (Landon Gimenez) che si sveglia in Cina ma si ricorda di essere nato ad Arcadia; Once Upon A Time In Wonderland è lo spin-off prodotto da Eddy Kitsis ed Adam Horowitz, già autori della serie originale Once Upon a Time, ambientato nell'Inghilterra vittoriana e che racconta la storia di Alice (Sophie Lowe), una ragazza che ha visto un altro mondo: nessuno le crede, ma la ragazza sa che prima o poi vi farà ritorno; Trophy Wife parla di Kate (Malin Akerman) terza moglie di Pete (Bradley Whitford) che se la deve vedere con la prima ex moglie Diane (Marcia Gay Harden), dottoressa madre di due gemelli e l'ex moglie numero due Jackie (Michaela Watkins), madre di Bert (Albert Tsai), figlio adottato della coppia: nel cast anche Natalie Morales, interprete della migliore amica della protagonista; Back in the Game vede invece Terry (Maggie Lawson), madre single di Danny (Griffin Gluck) ed ex promessa dello sport, ritornare a vivere dal padre Terry Sr. aka "The Cannon" (James Caan), ex giocatore di baseball: anche se la protagonista cerca di tenere lontano il figlio dallo sport in tutti i modi, data la sua scarsa attitudine, finirà per allenare la piccola squadra della Little League; The Goldbergs è ambientata negli anni '80 e vede Wendi McLendon-Covey nel ruolo di Beverly, una mamma che fa dell'esagerazione la sua unica ragione di vita nella sit-com raccontata dal punto di vista dell'11enne Adam (Sean Giambrone) che si porta sempre dietro una telecamera; Mixology ha per protagoniste Blake Lee e Sarah Bolger ed è una comedy ambientata in un bar di Manhattan dove i single cercano di trovare l'amore, anche solo per una notte; Super Fun Night infine racconta le vicende di Rebel Wilson, Liza Lapira e Lauren Ash, ragazze nerd che decidono che ogni loro venerdi sarà superdivertente: nel cast anche Kelen Coleman e Kevin Bishop. Per concludere definitivamente passiamo alle serie cancellate della rete, elenco che comprende i titoli 666 Park Avenue, Body of Proof, Last Resort, Private Practice, Red Widow, Zero Hour, Happy Endings, How to live with your parents (for the rest of your life), Don't trust the b- in apartment 23, Malibu Country e Family Tools.

Quanto è interessante?
0