di

Amazon Prime Video ha diffuso il trailer ufficiale della stagione 2 di Upload, la nuova sitcom futuristica di Greg Daniels, già artefice dei grandi successi televisivi di The Office e Parks and Recreation. Il protagonista, Nathan Brown, è interpretato dal canadese Robbie Amell.

Upload è ambientato nel 2033, in un futuro distopico in cui gli individui più facoltosi al momento della morte possono fare un upload della propria coscienza in una sorta di aldilà virtuale. Quando Nathan muore a causa di un incidente stradale viene accolto nella sua versione del paradiso da Nora (Andy Allo), un'assistente che lo aiuterà nell'adattarsi a questa nuova esistenza.

Il trailer della stagione 2 di Upload riprende il filo degli eventi dalla fine della season precedente, dopo che la ricca fidanzata di Nathan, Ingrid (Allegra Edwards), lo ha raggiunto a Lakeview per recuperare il loro rapporto, compromesso dalla incolmabile distanza fisica. Ciò complica le cose per il protagonista, che nella sua permanenza a Lakeview ha scoperto di essere attratto da Nora.

La data di uscita di Upload 2 è fissata al prossimo 11 marzo, in streaming su Amazon Prime Video: scopriremo dunque se Ingrid riuscirà ad adattarsi alla nuova vita nell'aldilà, mentre nel mondo reale la gente inizia a chiedersi se è giusto che la vita eterna sia concessa solo ai ricchi, invece di essere una possibilità di cui tutti possano beneficiare. Inoltre, vedremo proseguire l'indagine di Nora e Nathan sulla morte di quest'ultimo, che forse non è stata un incidente.

Nel frattempo, Greg Daniels ha svelato di recente che di aver iniziato a lavorare alla sceneggiatura della terza stagione di Upload!

FONTE: Collider
Quanto è interessante?
4