Il video della reazione di Kit Harington quando legge il finale di Game of Thrones

Il video della reazione di Kit Harington quando legge il finale di Game of Thrones
di

L'ottava stagione della serie Game of Thrones si è conclusa e il documentario The Last Watch, mandato in onda dalla HBO, regala sorprese interessanti e commoventi

La serie tv più vista e il così detto fenomeno mondiale e mediatico Game of Thrones è giunto al termine già da una settimana. E, delusioni a parte, perché queste sono state molte, la HBO ha da poco mandato in onda il documentario The Last Watch dove vediamo cosa succedeva dietro le quinte di questa celebre serie. Che parte del cast e della troupe avrebbe versato qualche lacrima era prevedibile: come per i fan, anche per loro termina un viaggio. Ma che Kit Harington, Jon Snow nella serie, sarebbe stato sull'orlo del pianto durante la lettura della sceneggiatura dell'episodio The Iron Throne, l'ultimo dell'ottava stagione, si può definire una piacevole sorpresa.

Tra aneddoti, curiosità e piccole scoperte, sono principalmente due attori a regalare momenti commoventi e divertenti al tempo stesso: Maisie Williams, Arya Stark nella serie, quando scopre che sarà lei a pugnalare il Re della Notte ponendo fine alla guerra tra i morti e i vivi, e Kit Harington quando realizza che sarà lui a pugnalare Daenerys Targaryen, ponendo così fine, probabilmente, a molte altre guerre successive.

I due attori avevano infatti deciso di non leggere le sceneggiature precedentemente, cosa che invece aveva, ad esempio, fatto Emilia Clarke, che interpreta appunto Daenerys Targaryen. Ecco che Kit Harington e Maisie Williams, tutto ciò che è successo nell'ottava stagione di Game of Thrones, l'hanno scoperto, per la prima volta, seduti al tavolo insieme all'intero cast. Applausi e festeggiamenti all'eroina Stark che uccide il Re della Notte, lacrime e reazioni inaspettate quando Jon uccide la sua Dany. Sappiamo che è stato un momento emozionante per l'attore e per tutto il cast, ma vedere le lacrime scendere sul viso di Kit Harington, l'imperscrutabile Jon Snow, è completamente diverso.

Alcuni fan, o forse sarebbe più giusto dire, la maggior parte dei fan, non sono rimasti soddisfatti del finale, nonostante il forte impatto che ha avuto, maggiore fra tutti il momento dell'uccisione della Madre dei Draghi da parte di Jon Snow. Casey Bloys, il direttore della programmazione della serie Game of Thrones ha dichiarato che non ci sono mai stati dubbi su come si sarebbe conclusa l'ottava stagione. "Sono stati brillanti e metodici" ha detto Bloys a Deadline "avevano in mente questo finale da molto tempo e non ci sono stati molti dibattiti in merito, quello che abbiamo visto è quello che avevano programmato".

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
10