Vikings: 5 domande rimaste senza risposta dopo il finale di serie

Vikings: 5 domande rimaste senza risposta dopo il finale di serie
di

Vikings è una delle serie più amate della tv, ma se avete seguito gli ultimi 10 episodi della stagione 6 sicuramente avrete notato che ci sono numerose domande a cui manca una risposta concreta e soddisfacente. Vediamo insieme quali sono quelle più clamorose.

  • Che fine fa Rollo?

Anche se la sua ultima apparizione in Vikings ha preannunciato una partenza definitiva, molti fan rimpiangono di non averlo visto un'ultima volta negli episodi finali. Il fratello di Ragnar ha avuto un ruolo cruciale nelle prime stagioni della serie, e poi è diventato una figura influente. Sarebbe stato interessante vederlo tornare o, ad esempio, vederlo reagire alla morte di Lagertha e a quella di Bjorn.

  • Hanno tutti dimenticato Sigurd?

In realtà più che una domanda, dovrebbe essere un'osservazione perché è palese che tutti i personaggi abbiano dimenticato Sigurd, il quarto figlio di Aslaug e Ragnar, nell'ultima stagione. Gli ultimi episodi di una serie sono spesso l'occasione per dare qualche cenno ai personaggi scomparsi, e sarebbe stato bello dimostrare che tutti i figli di Ragnar non hanno dimenticato il loro fratello, ucciso da Ivar molto tempo prima.

  • Che fine ha fatto Thorunn?

Thorunn era una figura importante in Vikings fino a quando non si ferì al viso e finì per avere una cicatrice orribile. Eppure è difficile credere che questo unico motivo l'abbia spinta ad andarsene, a maggior ragione in una cultura che celebra le guerre ed entra nel Valhalla solo combattendo. Perché Michael Hirst non ha riportato Thorunn negli episodi finali? E lei dov'è? Sicuramente non lo sapremo mai.

  • Chi è il reale padre di Bjorn?

Una delle domande ricorrenti nella serie è chi tra Rollo o Ragnar sia il padre biologico di Bjorn. La fine della stagione 6 di Vikings non ha dato una risposta chiara e immaginiamo che il dubbio continuerà ad aleggiare a meno che Michael Hirst non dia una risposta certa. Sappiamo in ogni caso che Bjorn si è sempre considerato figlio di Ragnar, e il legame spirituale che li ha sempre uniti ne è una delle prove. Rollo forse voleva più immaginare che Bjorn fosse suo figlio ed è questo che probabilmente lo ha spinto a tradire suo fratello.

  • La promessa di re Alfred

Ci sono molte battaglie complicate che vanno avanti nella sfida per chi governerà Mercia. Alla fine, Alfred diventa il re e offre la terra a Ubbe, Bjorn e Torvi nel tentativo di formare un'alleanza con i vichinghi. Bjorn va a combattere Ivar per Kattegut, Torvi e Ubbe vanno in Islanda per trovare Floki e Ubbe va in guerra e muore in battaglia. L'unico rimasto a prendere la terra promessa da re Alfred è Torvi e i suoi figli. Sarà sufficiente per mantenere l'alleanza che sperava? Nell'ultima stagione non è ben chiara la risposta.

In ogni caso, sebbene Vikings prenda molti elementi dalla mitologia e dalla storia norrena, non è completamente accurato, cambiando molte cose per adattarsi meglio alla storia che vuole raccontare. Scoprite perché Vikings è terminata dopo sei stagioni e a cosa è ispirato Vikings nei nostri approfondimenti.

Quanto è interessante?
2