Vikings 6: il commovente finale di Harald, come finì davvero la sua storia?

Vikings 6: il commovente finale di Harald, come finì davvero la sua storia?
di

Un gran finale di serie è stato quello di Vikings, che non poteva chiudere meglio le vicende dei figli di Ragnar Lothbrok (Travis Fimmel) con la conclusione della seconda parte della sesta stagione. Oggi vogliamo quindi analizzare il destino finale di uno dei personaggi principali della serie che, tra alti e bassi, aveva saputo farsi apprezzare dal pubblico.

Stiamo parlando di Harald Bellachioma, interpretato da Peter Franzén. Se abbiamo già visto insieme, per esempio, quale sia stato il finale di tutti i figli di Ragnar nella sesta e ultima stagione di Vikings, oggi vogliamo ricordare di come si sono concluse le vicende di Harald, e di quanto questa conclusione abbia connessioni abbia con la sua "vera" storia.

Come si chiude la storia di Harald in Vikings 6B?

Che Harald non sia mai stato uno dei personaggi più positivi della serie sembra piuttosto evidente. Da sempre assetato di potere, molto spesso lo abbiamo visto agire solamente per accrescere la sua gloria. Tuttavia, è innegabile che il finale che lo ha visto coinvolto ha emozionato chiunque: nel diciannovesimo episodio della sesta stagione, dal titolo The Lord Giveth…, vediamo Harald impegnato nella battaglia contro le truppe del Wessex di re Alfred. Disperso nella nebbia, Harald viene sorpreso dal vescovo Aldulf (Russell Balogh) che lo trafigge con una spada. Dopo aver pronunciato la parola "Valhalla" ed essere stato deriso da Aldulf, Harald "rivede" il fratello Halfdan (Jasper Pääkkönen), morto molto tempo prima, che gli dice di essere lì per accompagnarlo nel Valhalla. Eroicamente, Harald si rimette in piedi per pugnalare al collo Aldulf e ucciderlo. Tuttavia, la ferita è mortale e Harald si accascia nuovamente sul terreno, e la sua vita si conclude con una scena molto commovente nella quale canta insieme ad Halfdan, prima di morire.

Qual è la vera storia di Harald? Ci sono somiglianze con quanto successo in Vikings 6B?

Harald Bellachioma fu il primo re di Norvegia. Riguardo alla sua vita, le uniche testimonianze estese che abbiamo si trovano nei poemi scaldici Haraldskvæði e Glymdrápa di Þorbjörn Hornklofi, mentre altre fonti si limitano a brevi cenni o a resoconti del tutto frammentari. Per quanto riguarda la sua fine, storicamente in realtà Harald non venne ucciso in battaglia, ma morì di vecchiaia, dopo aver lasciato il regno al figlio Erik I, detto Ascia Insanguinata.

Mentre vi lasciamo alla nostra recensione della seconda parte della sesta e ultima stagione di Vikings, diteci la vostra: vi è piaciuto il finale di Harald in Vikings 6B? Conoscevate la sua storia? Non esitate a commentare!

Quanto è interessante?
3