Vikings: dove va precisamente Ubba? La vera storia legata al suo viaggio

Vikings: dove va precisamente Ubba? La vera storia legata al suo viaggio
di

Siamo finalmente giunti alla fine di Vikings, un percorso lungo ben sei stagioni e che ci ha mostrato la storia convincente e credibile di Ragnar Lothbrok (Travis Fimmel) e dei suoi figli, i quali hanno conosciuto il loro destino durante le puntate finali della serie. Tra di essi, dei personaggi dei quali si continua a parlare, per il finale che l'ha visto protagonista, è Ubbe.

Al figlio di Ragnar, interpretato dall'attore Jordan Patrick Smith, è stato affidato il compito di portare a conclusione lo show, regalandoci dei bei momenti insieme all'amico Floki, per chiudere al meglio la serie MGM History. In questi giorni abbiamo già trattato sulle nostre pagine di quale sia stato proprio il destino di Floki nel finale di Vikings 6, invece, oggi, vogliamo concentrarci proprio su Ubbe per parlare di quanto il suo viaggio abbia tratto ispirazione da fatti storici realmente accaduti, o meno.

Ubbe e il finale di Vikings 6

Durante gli episodi conclusivi della serie ideata da Michael Hirst, vediamo Ubbe intraprendere un viaggio verso la Terra Dorata, che scopriremo essere nientemeno che le zone costiere americane abitate dai Mi'kmaq. Dopo una serie interminabile di peripezie, una volta giunto nella nuova landa, Ubbe scopre che anche Floki (Gustaf Skarsgård) si è stabilito lì, ritrovando quindi l'amico di sempre in una delle scene che più ci hanno emozionato di tutta la sesta stagione. La domanda che in molti potrebbero chiedersi è: dunque Ubbe ha scoperto l'America?

La realtà dietro al viaggio di Ubbe

La risposta è sì e no. Il "vero" Ubbe, quello che conosciamo dalle cronache norrene, non è mai partito verso terre sconosciute, né tantomeno ha mai raggiunto l'America: la figura di Ubbe che ci è stata tramandata dai resoconti vichinghi è quella di un importante guerriero e condottiero della Grande Armata Danese che attaccò l'Inghilterra (della vera storia di Ubba Ragnarsson di Vikings vi abbiamo già parlato).

Tuttavia, diversi resoconti e testimonianze ci riportano dell'esistenza di un uomo, il cui nome è Leif Erikson, che viene considerato il primo vichingo (anzi, il primo europeo) ad aver raggiunto il Nord America. Dopo essere attraccato sulle coste di quella che attualmente è l'isola di Terranova (in Canada), Erikson decise di chiamare il luogo da lui "scoperto" Vinland (ovvero "terra del vino"), in quanto ricco di viti e con un terreno fertile per la crescita di uva. Che la serie televisiva si sia ispirata a questi fatti?

Mentre vi lasciamo alla nostra recensione di Vikings 6, la palla passa ora a voi: conoscevate la storia di Leif Erikson? Pensate che le vicende di Ubbe nel finale di Vikings 6 siano ispirate a quelle del famoso uomo che arrivò sull'isola di Terranova? Fatecelo sapere, come sempre, con un commento nello spazio a essi dedicato!

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
2