Vikings: Valhalla, tutte le informazioni che abbiamo sulla serie

Vikings: Valhalla, tutte le informazioni che abbiamo sulla serie
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Facciamo il punto della situazione con ciò che sappiamo al momento di Valhalla, lo spin-off di Vikings che sarà prodotto e trasmesso da Netflix.

  • Quando è ambientato e di cosa parlerà
Valhalla è ambientato 100 dopo gli eventi della sesta stagione di Vikings, e incontreremo alcuni dei più famosi vichinghi della storia. Al centro delle vicende vi saranno Leif Erikson, il primo europeo a viaggiare nell'America del Nord (sclusa la Groenlandia); Freydis, la sorella di Leif, una guerriera ambiziosa e senza paura (ma non va confusa con la moglie di Ivar in Vikings); e Harald Harada, il re norvegese che tentò, senza riuscurvi, di conquistare anche i troni danesi e inglesi.
Anche se nella realtà Leif e Freydis erano i figli del celebre vicjingo Erik il Rosso, il personaggio è già apparso in Vikings (con il volto di Eric Johnson), e data l'ambientazione a un secolo di distanza dello spin-off, è probabile che questi saranno semplicemente suoi discendenti.

Tra gli altri personaggi, vedremo anche un discendente di Rollo (Clive Standen), Guglielmo il Conquistatore, il primo Re normanno d'Inghilterra, che sarà una delle figure centrali di Valhalla.

  • Chi tornerà (e chi no)

Non sappiamo ancora se ci saranno degli illustri ritorni, ma considerata l'ambientazione temporale, è difficile che ciò accada senza qualche escamotage (flashback, principalmente, anche se il creatore di Vikings Michael Hirst ha parlato di un volto alquanto familiare...). Ad ogni modo, Alexander Ludwig (Bjorn) ha lasciato aperta la porta a una possibile apparizione, mentre Katheryn Winnick ha escluso la cosa, almeno per quanto riguarda il davanti la telecamera. L'attrice interprete di Lagertha preferirebbe invece tornare in veste di regista per qualche episodio.

  • Quanti episodi avremo e quando debutteranno
Per una serie Netflix, Valhalla avrà un numero inusuale di episodi: 24. C'è sempre la possibiltà che la piattaforma streaming divida la stagione in due parti, come ha già fatto con altre serie, o che questi vengano direttamente divisi in due stagioni. Ma dovremo aspettare per saperlo. Intanto, è certo che lo show non arriverà prima del 2021, soprattutto visti i recenti sviluppi dovuti all'emergenza Coronavirus. L'inizio della produzione era in programma per il 2020, ma non è detto che riescano a rispettare il calendario.

  • Altre curiosità
Valhalla non sarà scritto da Michael Hirst, creatore, produttore e sceneggiatore di Vikings. Nonostante Hirst sarà coinvolto comunque nello spin-off in qualità di produttore esecutivo, a scrivere, dirigere e fare da showrunner (oltre che da produttore) per Valhalla sarà Jeb Stuart (Il Fuggitivo, Die Hard).

Ad ogni modo, Valhalla manterrà molti degli elementi di Vikings, come i valori e le virtù che caratterizzavano la serie originale.

FONTE: TV Guide
Quanto è interessante?
2