Le visualizzazioni di Dracula aumentano durante la settimana post premiere

Le visualizzazioni di Dracula aumentano durante la settimana post premiere
di

La serie TV Dracula, pubblicata su BBC e Netflix, e incentrata sulla figura del vampiro più famoso della storia della letteratura, durante la prima settimana dalla sua messa in onda in UK ha fatto registrare un notevole incremento delle visualizzazioni.

La miniserie televisiva - di cui potete leggere la nostra recensione di Dracula - ideata da Mark Gatiss e Steven Moffat, gli stessi autori di Sherlock, è stata distribuita in Italia all'interno del catalogo della piattaforma streaming di Netflix, a partire dallo scorso 4 gennaio. Nel Regno Unito, invece, dal 1 gennaio i tre episodi che compongono la serie sono stati trasmessi per tre giorni consecutivi all'interno della programmazione di BBC One.

I risultati relativi alle visualizzazioni hanno iniziato a ricevere un costante incremento durante la settimana successiva alla messa in onda iniziale, grazie a coloro che hanno recuperato successivamente la serie o hanno fatto ricorso a dispositivi mobile, come smartphone e tablet, sfruttando in alcuni casi iPlayer, il servizio di streaming offerto da BBC.

In base ai dati BARB forniti dalla stess BBC, risulta che in questo lasso di tempo il primo episodio dello show con protagonista l'attore Claes Bang nei panni del celebre vampiro, è stato visualizzato da sette milioni di utenti. Un netto incremento rispetto ai 3,6 fatti registrare durante la notte del 1 gennaio. Per quel che riguarda il servizio di iPlayer, le richieste relative alla visione del primo episodio sono state 2,4 milioni, a cui si sono aggiunte quelle del secondo e del terzo rispettivamente a 1,8 e 1,3.

Avete già visto questa miniserie? Diteci cosa ne pensate qui sotto nei commenti. Nel frattempo vi lasciamo al teaser finale di Dracula.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2