Vittorio Feltri contro Barbara D'Urso: "il suo programma è un canile"

Vittorio Feltri contro Barbara D'Urso: 'il suo programma è un canile'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ad una settimana dalla rissa con Vittorio Sgarbi, Barbara D'Urso finisce ancora al centro degli attacchi dei propri ospiti. Questa volta è stato il turno di Vittorio Feltri, che prima ha sbottato in studio, e poi ha duramente attaccato la D'Urso su Twitter, a trasmissione finita.

Il direttore di Libero, durante la diretta aveva lamentato l'impossibilità a parlare senza essere interrotto: "se non mi fate parlare io me ne vado. Cosa sto qui a fare, il buffone?" aveva affermato, per poi prendersela direttamente con la presentatrice per l'organizzazione della scaletta.

"Già mi avete fatto stare un'ora ad aspettare come un c******* là fuori. Poi non mi fate intervenire! Io adesso dico solo parolacce ed anche qualche bestemmia, almeno vi restituisco i dispetti che mi fate", ha continuato Feltri stizzito, a cui ha risposto la padrona di casa che ha voluto sottolineare come le lamentele sulla scalette debbano essere fatte con la segreteria di Mediaset e non con lei.

Dopo la diretta, Feltri si è lasciato andare sui social: "Barbara D’Urso mi ha teso un agguato per santificare Asia Argento. Il suo programma è un canile. Non solo mi ha impedito di parlare, ma le sue segretarie, come le chiama lei, mi hanno trascinato nello studio dove non volevo andare fiutando lo schifo. Scemo io" ha scritto sul proprio account ufficiale Twitter.

La D'Urso nel fine settimana era stata attaccata dai social per il video in cui spiegava come lavarsi correttamente le mani.

Quanto è interessante?
2