WandaVision, Elizabeth Olsen: "Le azioni di Scarlet Witch la rendono una criminale"

WandaVision, Elizabeth Olsen: 'Le azioni di Scarlet Witch la rendono una criminale'
di

I nove episodi di WandaVision hanno portato i fan ad elaborare le teorie più folli sul personaggio di Wanda Maximoff, interpretata da Elizabeth Olsen, che ha tenuto sotto il suo dominio un'intera città di residenti del New Jersey, azioni che non si possono definire proprio buone.

All'interno dell'anomalia, Wanda ha soggiogato migliaia di persone e la stessa Olsen ha ammesso che le azioni del suo personaggio sono state criminali, e sarà sicuramente in fuga quando la vedremo la prossima volta nei progetti del MCU.

"Ha appena fatto qualcosa che la rende una criminale. Quindi, nella mia mente, il prossimo passo nella sua vita è questo nuovo senso di identità, di conoscere gli atti che ha commesso e la sua responsabilità di ciò", ha detto Olsen nell'ultimo episodio del podcast Little Gold Men di Vanity Fair.

L'attrice ha aggiunto che il suo personaggio sente il bisogno di essere in fuga, grazie al coinvolgimento dello SWORD e di altre agenzie governative.

"Sono arrivati tutti questi grossi camion e tutti questi militari per valutare la situazione, e lei è volata via", ha continuato Olsen. "Aveva bisogno di scappare, o sarebbe finita nei guai, e non vuole finire nei guai. E così è andata via con il suo dolore e la sua vergogna. Non penso che lei sia in quella casa, è in pace ma per il resto della sua vita, si nasconderà."

In ogni caso, le storie di Scarlet Witch saranno esplorate al di fuori di WandaVision. Olsen ha confermato inoltre che WandaVision non avrà una seconda stagione, essendo stata sviluppata come una serie limitata.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3