Marvel

WandaVision, quando è ambientata la serie? La risposta da un'attrice

WandaVision, quando è ambientata la serie? La risposta da un'attrice
di

I primi due episodi di WandaVision hanno lasciato in sospeso una serie di domande, che prevedibilmente riceveranno risposta nel corso della serie. Lo stesso rapporto tra Wanda Maximoff e Visione, alla luce del finale di Avengers: Endgame, pone dei dubbi sulla collocazione temporale del titolo che ha dato il via alla Fase 4 del MCU.

Fioccano così le teorie dei fan: WandaVision è forse una sorta di prequel dell'attuale era del Marvel Cinematic Universe, ed è ambientata prima di Infinity War? Può essere considerata un effetto dello Snap di Thanos? Si tratta di proiezioni della mente di Scarlet Witch?

Nulla di tutto questo, almeno secondo Teyonah Parris. L'attrice, che interpreta la versione adulta di Monica Rambeau, ha confermato che, come è stato comunicato da tempo, WandaVision è ambientata dopo Avengers: Endgame.

"Riprende subito dopo gli eventi di Endgame e per Monica, ovviamente, sono passati degli anni da quando l'abbiamo vista ragazzina in Captain Marvel" ha spiegato Teyonah Parris a TV Line. "Possiamo scoprire cosa le è successo in quegli anni che ci siamo persi, come è cresciuta e si è evoluta" ha aggiunto, parlando del suo personaggio.

Monica Rambeau era una bambina in Captain Marvel, ambientato negli anni '90. Teyonah Parris la interpreterà, nella sua versione adulta, anche in Captain Marvel 2.

Per altri approfondimenti su WandaVision, rimandiamo ai 5 fumetti per capire meglio la serie Marvel e alla storia e origine dello SWORD.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
4