Marvel

Wandavision, secondo una teoria la serie rivelerà le vere origini di Scarlet Witch

Wandavision, secondo una teoria la serie rivelerà le vere origini di Scarlet Witch
di

In attesa di novità sulla trama di WandaVision, i fan come sempre si scatenano in teorie e supposizioni su ciò che potrebbe accadere. Così, dopo le minacce ai Marvel Studios per i trailer dei nuovi titoli, si diffonde una teoria che chiama in causa Magneto e le "vere" origini di Scarlet Witch.

Nei fumetti Marvel, infatti, Magneto è stato raffigurato per anni come il padre di Wanda e Pietro Maximoff, ovvero Scarlet Witch e Quicksilver. Poichè i diritti cinematografici del personaggio appartenevano alla 20th Century Fox, però, in Avengers. Age of Ultron si è pensato a un diverso espediente narrativo: i personaggi interpretati da Elizabeth Olsen e Aaron Taylor-Johnson erano orfani di genitori di Sokovia e avevano ottenuto i loro poteri dagli esperimenti di HYDRA.

Con l'acquisizione di Fox da parte di Disney, adesso, il discorso cambia. Secondo la teoria dei fan che circola in rete, WandaVision potrebbe riconciliare, grazie a un retcon, la storia delle origini di Scarlet Witch e Quicksilver con quella dei fumetti Marvel. Essendo la serie impostata su più realtà alternative, sarebbe abbastanza semplice ipotizzare che in una di esse Wanda scopra chi è il suo vero padre, magari con una sua apparizione in forma di cameo, o con una rivelazione da parte di un altro personaggio. Oppure, partendo dai fatti di Age of Ultron, si potrebbe rivelare che i bambini erano stati adottati e che la Gemma della Mente abbia soltanto risvegliato i loro poteri latenti, anziché crearli.

Staremo a vedere. In ogni caso, sembra sempre più probabile che Scarlet Witch avrà molta più importanza nella Fase 4 del Marvel Cinematic Universe.

FONTE: screenrant
Quanto è interessante?
2