WandaVision, ecco la spiegazione del paradosso di Teseo citato da Visione

WandaVision, ecco la spiegazione del paradosso di Teseo citato da Visione
di

L’episodio finale di WandaVision ci ha messo davanti al paradosso della nave di Teseo, un esperimento mentale discusso nel 500 a.c. da Eraclito e Platone. Ma che cosa significa e perché Visione parla di ciò?

La particolare versione della "nave di Teseo" è stata introdotta per la prima volta nella leggenda greca come riportato dallo storico, biografo e saggista Plutarco.

La nave in cui Teseo e altri guerrieri di Atene tornarono da Creta aveva trenta remi, e fu preservata dagli Ateniesi fino al tempo di Demetrio Falereo, poiché decisero di ripristinare l'oggetto eliminando le assi marce e deteriorate sostituendole con assi nuove più resistenti, tanto che questa nave divenne un esempio permanente tra i filosofi.

Alcuni pensavano che tutto dovesse rimanere com'era per i posteri e alla fine, entrambe le parti sostengono che la nave originale fosse la "vera" nave di Teseo, mentre altri sostenevano che lo spirito della nave persisteva e che anche questo era "vero".

In sostanza il paradosso solleva la questione: se un oggetto ha visto tutti i suoi componenti sostituiti rimane fondamentalmente lo stesso oggetto?

Questo si collega a WandaVision quando vediamo i due Visione discutere, con il Visione Bianco intenzionato a distruggere quello creato da Wanda a Westview.

Ma come può distruggerlo se quello all'interno dell'anomalia è stato creato dai ricordi di Scarlet Witch e non contiene nulla della materia fisica dell'originale? Al contrario, come può il Visione Bianco essere la versione "vera" se non contiene i ricordi che lo hanno reso quello che era? Il Visione colorato sblocca effettivamente i ricordi della sua controparte, dando al suo duplicato una scappatoia per scappare e trovare la sua strada.

Paul Bettany ha detto a Black Girl Nerds: “Ci sono cose di cui non posso parlarvi, lavoro con un attore che sarà una sorpresa per tutti. Lavoro con un attore con cui desideravo lavorare da sempre, che è semplicemente incredibile" e alla fine non abbiamo scoperto altro che parlava di se stesso.

Conoscevate il paradosso di Teseo? Fatecelo sapere nei commenti e leggete la nostra recensione del nono episodio di WandaVision e la spiegazione delle scene post-credit dell'ultimo episodio di WandaVision.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2